Ottimi da consumare accompagnati da due belle fette di pane casereccio bruschettato, i calamari con sugo piccante e piselli sono un ottima alternativa per cucinare questa qualità di molluschi. Una zuppetta facilissima da preparare che darà un grande risultato in pochissimo tempo.

Calamari con sugo piccante e piselliIngredienti per 2 persone

  • 3 calamari non troppo grossi
  • 150 g di piselli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di brodo granulare di pesce
  • una manciata di prezzemolo
  • pepe
  • olio evo

Preparazione

Pulire i calamari e tagliarli a rondelle. In una pentola far soffriggere con un filo d’olio lo spicchio d’aglio e quando quest sarà imbiondito eliminarlo e aggiugere i calamari.
Sfumare il pesce con il vino bianco e quando l’alcool sarà evaporato aggiuingere la salsa di pomodoro e i piselli.
Appena tutto avrà preso bollore aggiugere il peperoncino, il brodo granulare e un pochino di pepe.
La cottura dei calamari è di circa 20/25 minuti e, quando questa sarà quasi ultimata e il sugo si sarà addensato, terminare con una bella sporverata di prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.