Crea sito

Crostata al Caffè con Crema al Mascarpone

La crostata al caffè con crema al mascarpone è un dolce delizioso e fresco, che si ispira al tiramisù. Il tiramisù è caratterizzato dall’abbinamento vincente caffè-mascarpone che ripropongo in questa buonissima crostata: la pasta frolla aromatizzata al caffè racchiude una morbida crema al latte con mascarpone, senza uova ma arricchita da tante gocce di cioccolato. Se non volete usare il mascarpone potete usare la panna nella crema, o anche unire metà panna e metà mascarpone per una variante golosissima!

Ecco altre ricette di CROSTATE una più buona dell’altra!!!

Ed ora vediamo nel dettaglio come si prepara la crostata al caffè con crema al mascarpone:

crostata al caffè con crema al mascarpone_vert
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la pasta frolla al caffè

  • Farina 300 g
  • Caffè solubile (anche decaffeinato va bene) 25 g
  • Acqua 25 ml
  • Burro 130 g
  • Zucchero 130 g
  • Uova 1
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustine

per la crema al mascarpone

  • Latte 300 ml
  • Zucchero 80 g
  • Fecola di patate 30 g
  • Mascarpone 250 g
  • Gocce di cioccolato fondente 60 g

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la crema. In un pentolino fate scaldare il latte, aggiungete lo zucchero e la fecola che avrete sciolto in poco latte. Mischiare fino a quando la crema diventerà densa.

  2. Lasciare intiepidire la crema, quindi aggiungere il mascarpone mischiando bene con le fruste elettriche. Coprire con pellicola per alimenti a contatto con la crema e riporre in frigorifero.

  3. Ora preparare la frolla: in una ciotola unire la farina, lo zucchero, il burro, l’uovo, il lievito ed caffè sciolto nell’acqua. Impastare bene fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  4. Per fare la crostata stendete il panetto di frolla tra due fogli di carta da forno, e trasferitelo in una teglia per crostate. Potete sia trasferire la frolla con la carta forno (come ho fatto io) sia imburrare e infarinare la teglia, come preferite.

  5. Bucherellate molto bene dappertutto la base della crostata, altrimenti in cottura si gonfierà troppo. Se volete potete fare anche la classica cottura alla cieca: ricoprite la crostata con carta forno e riempitela di fagioli secchi. Cuocete la base della crostata per 15 minuti in forno statico preriscaldato. Lasciare intiepidire, sformare e lasciare raffreddare completamente su una gratella.

  6. Aggiungere le gocce di cioccolato alla crema, mischiare e versare la crema nella pasta frolla.

    Livellare bene con l’aiuto di una spatola e decorare con gocce di cioccolato e una spolverata di cacao amaro. Riporre la crostata in frigorifero sotto una campana di vetro e lasciare raffreddare per almeno un’ora prima di servirla.

  7. Vieni a trovarmi anche sulla mia pagina Facebook Polenta Piccante!

    Mi trovi anche su Pinterest, e Instagram!

Note

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.