Crea sito

Crema alla Panna e Limone

La crema alla panna e limone è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, con succo e scorza di limone, semplice da preparare e molto estivo. Si può utilizzare in mille modi: per accompagnare frutta fresca, per farcire tiramisù alla frutta, crostate, biscotti. Abbinamento fantastico con fragole e meringhe, ma davvero si presta a tanti dolci golosi. Se amate i dolci al limone provate anche la torta fredda al limone e il semifreddo al limone, entrambi senza cottura e senza gelatina!

Ed ora vediamo nel dettaglio come preparare la crema alla panna e limone:

crema alla panna e limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2tuorli
  • 150 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • una strisciolina sottile di scorza di limone
  • q.b.essenza di vaniglia
  • 500 mllatte
  • 1succo di limone
  • 1scorza di limone grattugiata
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 1 cucchiaiozucchero a velo

Preparazione

  1. Separare i tuorli dagli albumi, montare i tuorli insieme allo zucchero e alla fecola usando una frusta a mano o le fruste elettriche.

  2. Scaldare il latte insieme alla strisciolina di scorza di limone e alla vaniglia. A fuoco spento aggiungere il latte caldo al composto di tuorli e zucchero lentamente mescolando in continuazione con una frusta a mano. Spostare il pentolino sul fuoco (fiamma media), girare con la frusta fino a che la crema sarà addensata, ci vorranno circa 5-6 minuti. Coprire con pellicola trasparente a contatto e far raffreddare.

  3. Rimuovere la strisciolina di limone. Aggiungere il succo di limone, un paio di cucchiai alla volta, girando con le fruste per incorporarlo alla crema a mano a mano. Questa operazione deve essere fatta lentamente, aggiungendo un paio di cucchiai di succo alla volta. Aggiungere infine anche la scorza grattugiata di limone.

  4. Montare la panna con lo zucchero a velo e incorporarla lentamente alla crema con movimenti dal basso verso l’alto per non farla smontare.

  5. Conservare la crema alla panna e limone in frigorifero e consumare ben fredda, fatela raffreddare almeno 2-3 ore. Potete usarla per farcire crostate, biscotti, o anche per accompagnarla al gelato o alla frutta fresca!

potete anche preparare la crema con succo di arancia, lime, o un mix di succo e scorza di vari agrumi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.