Oreo cheesecake

Il biscotto Oreo è il biscotto più famoso a livello internazionale. Fu ideato e prodotto da una società americana nel 1912. Sono coppie di biscotti al cacao ripieni di crema alla vaniglia ma inizialmente non aveva questa forma. La storia é lunga e interessante, la trovate nel web. Vale la pena leggerla.
Si trovano ovunque ma gli ingredienti variano da paese a paese.
La torta o la cheesecake agli Oreo l’ho scoperta circa dieci anni fa, quando hanno aperto, qui in Romagna, i ristoranti in stile americano. Nel menù c’è una rassegna di dolci molto ricchi tra cui anche la Carrot cake, la Apple pie, la torta brownie e altre.
Questa ricetta che ho scelto è una versione un poco più leggera e semplice, più adatta al nostro palato italiano che apprezza più le consistenze cremose a quelle pastose, burrose e troppo dolci.
Questa ricetta l’ho trovata nel blog di Virginia “Il gatto pasticcione. https://www.ilgattopasticcione.it/2017/08/oreo-cheesecake.html , a cui sono stata abbinata per il gioco “Scambio ricette” del mese di marzo.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:

  • 230 gBiscotti Oreo
  • 60 gBurro fuso
  • 1 pizzicoSale fino

Per la crema:

  • 250 gPhiladelohia
  • 250 gMascarpone
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero semolato
  • 2 fogliGelatina
  • 3 cucchiaiLatte
  • 10Biscotti Oreo (Spezzettati)

Per decorare:

  • 4Biscotti Oreo (Tagliati a metà )
  • q.b.Salsa al cioccolato o salsa al caramello

Strumenti

Occorrera’ il mixer per tritare i biscotti per la base. Oppure potete sbriciolarli dentro una larga ciotola, pestandoli con un batticarne o col fondo di un bicchiere, con molta pazienza, fino a ridurli a polvere.
Occorrerà un anello per torta diametro minimo 20, massimo 24. La mia è diametro 20. Ovviamente in base al diametro che userete verrà più alta o più bassa.
È una torta senza cottura, necessita del riposo in frigorifero.
Occorreranno le fruste elettriche per montare la panna e i formaggi.
  • Anello
  • Piatto
  • Frullatore / Mixer
  • Frusta elettrica
  • Frigorifero

Prepariamola insieme…….

Prepariamo la base:

  1. Riducete in polvere i biscotti, unite il sale, il burro fuso e amalgamate. Posizionate un anello di acciaio su un piatto di portata, versateci dentro il composto di biscotti, schiacciate bene col dorso del cucchiaio fino a livellare il tutto. Trasferite il composto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prepariamo la crema:

  1. Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 5 minuti.

    Montate la panna e mettetela da parte.

    In una ciotola, con le fruste elettriche, lavorate il Philadelphia, il mascarpone e lo zucchero.

    Scaldate il latte, versateci la gelatina strizzata e mescolate fino a scioglierla. Unitela alla crema e mescolate bene.

    Aggiungete ora la panna montata, con movimenti dal basso verso l’alto e con un cucchiaio livellate la superficie.

    Unite, per ultimi i biscotti spezzettati grossolanamente.

  2. Prendete la base dal frigorifero e versateci dentro la crema. Con un cucchiaio spingete la crema verso il basso e livellate la superficie.

    Rimettete la torta in frigorifero per diverse ore. Meglio farla il giorno prima.

  3. Rimuovete l’anello delicatamente e decorate la superficie con gli Oreo tagliati a metà e la salsa. Io ho usato cioccolato fondente fuso.

L’alternativa ……….

In alternativa, se non avete l’anello di acciaio, è molto comodo come ho fatto io che ho usato una tortiera normale e ho messo la torta anziché in frigor in freezer. Potete cosi farla anche settimane in anticipo e tirarla fuori 8 ore prima del consumo. Sformatela dalla tortiera quando è ancora congelata cosi sarete sicuri che non si romperà.

Conservazione……

Conservatela in frigor per non più di 3 giorni. Consumatela fresca.

Un bacio 😘 Natascia 💋

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente CROSTATA AL COCCO CON CREMA AL FRUTTO DELLA PASSIONE Successivo Muffins al cacao e banana

4 commenti su “Oreo cheesecake

    • poesiedizuccheroefarina il said:

      Sono dolci ma anche un po’ salati. Qui prevalgono i formaggi e risulta fresco, cremoso e per niente dolce. È piaciuto a tutti. 😘

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.