Crea sito

INSALATA DI BARBABIETOLA, AMARENE, RICOTTA DI CAPRA E FOGLIE

L’abbinamento dolce-salato è molto insolito ma a me mi ha conquistato.
Vado letteralmente in visibilio per  i formaggi stagionati (salati e anche piccanti) coi vari tipi di miele e marmellate.
Questa insalata mista è ricca di verdure invernali come radicchio e barbabietole. La barbabietola si trova facilmente al supermercato, già cotta, solo da affettare. Viene arricchita con ricotta di capra sbriciolata.  Si aggiunge un ingrediente molto insolito: le amerene in sciroppo.
Si completa con sale in fiocchi o, per stare nel mio territorio, sale dolce di Cervia. Il risultato è  un secondo dolce/salato, molto interessante.

Ingredienti per 2 persone:

4 manciate di radicchio giovane
1 barbabietola cotta al vapore
100 g di ricotta di capra
12 amarene sgocciolate dallo sciroppo
2 cucchiai di aceto balsamico
3 cucchiai di olio evo
sale in fiocchi

Lavare l’insalata sotto l’acqua fredda corrente, separando le foglie senza tagliarle.
Disporle sui piatti di portata.
Tamponare la barbabietola con la carta da cucina, tagliarla a spicchi e sistemarla sopra l’insalata.
Sbriciolare la ricotta di capra sopra l’insalata lasciandola a pezzi abbastanza grandi.
Aggiungere anche le amarene, 6 per piatto.
Emulsionare insieme l’aceto balsamico e l’olio e versare questa vinaigrette sull’insalata, irrorandola uniformemente.
Infine condire con il sale in fiocchi.
Servire subito.




Ricetta tratta dal libro “Amarena” di Csaba della Zorza