CUPCAKE AL BURRO D’ARACHIDI

È primavera inoltrata, le giornate sono meravigliosamente soleggiate. 🌞 C’è voglia di rinnovarsi anche in cucina facendo dei dolcini nuovi che non abbiamo mai provato prima. 🍦
Avevo in casa un vasetto iniziato di crema di arachidi, 🍯 e questa ricetta, trovata nel blog di Anna, https://www.ildolceintavola.it/2014/04/cupcake-al-burro-di-arachidi.html (alla quale sono stata abbinata per lo scambio ricette, nel gioco delle Bloggalline del mese di aprile) è capitata veramente a proposito.
Ho usato gli stampini da mini muffin per farli piccini piccini.
Questi mini cupcake al burro di arachidi sono graziosi gioiellini della pasticceria casalinga.
Sembrano innocenti invece sono ricchi e golosi, si mangiano in tre morsi e uno tira l’altro. 😍😘

  • CucinaItaliana

Prepariamo tutti gli ingredienti…..

Questi dolcetti sono composti da un mini muffins, arricchito da un ciuffo di frosting o crema al mascarpone e panna, decorati con cioccolato fondente 🍫, granella di nocciole e arachidi.

Per i mini muffin:

  • 60 gBurro ammorbidito
  • 100 gBurro di arachidi
  • 200 gZucchero di canna
  • MezzaBacca di vaniglia
  • 225 gFarina per dolci
  • 2Uova medie
  • 100 mlLatte
  • 2 cucchiainiLievito per dolci

Per il frosting:

  • 60 gBurro di arachidi
  • 60 gZucchero a velo
  • 250 gMascarpone
  • 200 mlPanna fresca liquida

Per decorare:

  • q.b.Cioccolato fondente (Fuso al momento)
  • q.b.Granella di nocciole
  • q.b.Arachide (Sgusciata, intera)

Vi servira’………….

Vi serviranno le fruste elettriche sia per fare l’impasto dei muffins, sia per il frostng.
Due ciotole per i due composti.
Vi serviranno gli stampini in silicone per mini muffins o la teglia in alluminio, e i pirottini di carta della stessa dimensione.
Vi servirà la sac a poche per fare il ricciolo di crema con la bocchetta a stella.
Il cioccolato potete scioglierlo nel microonde oppure a bagnomaria.
Il composto potete metterlo nei pirottini con una tasca da pasticceria, oppure come ho fatto io, semplicemente con l’aiuto di due cucchiaini.
  • Frusta elettrica
  • 2 Ciotole
  • 24 Pirottini
  • Sac a poche
  • Bocchetta a stella

Mettetevi il grembiule e seguitemi in cucina…..

Prepariamo i mini muffins:

  1. Pesate tutti gli ingredienti.

  2. Accendete il forno a 170 gradi. Modalità statica.

    Preparate i pirottini di carta e metteteli dentro a quelli in silicone.

  3. Dopo aver fatto ammorbidire il burro, unitelo al burro d’arachidi e allo zucchero e mescolate con le fruste elettriche. Unite le uova, una alla volta e la vaniglia e lavorate bene. Aggiungete gradualmente la farina col lievito, alternandolo con il latte.

  4. Quando il composto sarà bene amalgamato, riempite i pirottini per 3/4.

  5. Infornateli a forno caldo, per circa 20 minuti. Lasciateli raffreddare bene prima di farcirli.

  6. I dolcini cosi cotti e raffreddati si conservano a temperatura ambiente, per 5 giorni, chiusi in un sacchetto di plastica o sotto una campana di vetro.

Prepariamo il frosting:

  1. Montate la panna e ponetela in frigor. Versate in una ciotola il burro di arachidi, lo zucchero a velo e il mascarpone e lavorate bene con le fruste elettriche. Unite delicatamente la panna mescolando dal basso verso l’alto. Questa crema si conserva in frigor per 3 giorni.

Componiamo i dolcetti:

  1. Guarnite i mini muffins con il frosting spremendolo con un sac a poche e bocchetta a stella.

  2. Decorate i dolcetti con cioccolato fondente fuso al momento. Cospargete con la granella di nocciole e decorate con un’arachide.

  3. Se come me non avete 24 pirottini di silicone, potete cuocerli man mano conservando in composto in frigor, tra un’infornata e l’altra.

  4. I minicupcake al burro d’arachidi si conservano in frigor per non più di 3 giorni. Si possono anche congelare.

Con affetto…… 🍸🍸🍾

  1. Natascia 💗💗💗💗

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Torta invisibile alle mele Successivo Le ciambelline da colazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.