Crostatine Linzer

_mg_9600

Dal libro Croissant e biscotti di Luca Montersino.
Le crostatine Linzer sono una variante della classica Torta Linzer, la torta di origine austriaca che prende il nome dalla città di Linz.
In realtà è una crostata composta da una frolla burrosa con tuorli d’uovo e farcita di marmellata. Nella ricetta originale sono presenti anche le nocciole o altra frutta secca.

Montersino l’ha rivisitata in chiave monoporzione, coi tuorli sodi, confettura di lamponi e senza frutta secca. Inoltre, la sua ricetta contiene pochissimo zucchero e questo rende le crostatine meno stucchevoli.

_mg_9599

Innanzitutto a me sono venute solo  6 crostatine per gli stampi che ho usato che sono grandi, diametro 10.
Consiglio di imburrare e infarinare bene gli stampini perchè la frolla è molto friabile e di attendere il completo raffreddamento prima di sformarle.
Il composto non mi è stato sufficiente per fare le grate complete sopra le crostatine.
Il tempo di cottura è da intendersi sempre “in base al proprio forno”. A me ci sono voluti 5 minuti in più di quelli indicati.

Nonostante questo si meritano un buon giudizio perchè sono ottime, la frolla è deliziosa e scioglievole.
Io ho utilizzato una confettura di lamponi senza zucchero. Quindi saranno apprezzati anche da chi non piacciono i dolci troppo dolci.

Crostatine Linzer
Recipe Type: Dessert
Author: Natascia Bagnara da una ricetta di Luca Montersino
Crostatine di frolla coi tuorli sodi e confettura di lamponi
Ingredients
  • Per 10 crostatine.
  • Per la frolla Linzer:
  • 50 g di zucchero a velo
  • 280 g di burro
  • 300 g di farina debole
  • 12,5 g di rum
  • 125 g di tuorli cotti
  • 0,5 g di cannella in polvere
  • 2,5 g di scorza grattugiata di limone
  • Per il ripieno:
  • 400 g di confettura di lamponi
Instructions
  1. Utilizzando una planetaria attrezzata con la frusta o un normale frullino casalingo, montare il burro con lo zucchero a velo, la cannella in polvere la scorza grattugiata di limone e il rum. Quando il composto è ben spumoso, unite i tuorli sodi passati al setaccio. Completare aggiungendo la farina, lavorando il meno possibile.
  2. Utilizzando un sac-à-poche munito di bocchetta rigata colare la pasta ottenuta negli stampini da crostatina creando un fondo e un bordo, quindi riempite le crostatine con la confettura di lamponi. Utilizzando nuovamente il sac-à-poche disegnate sopra alla confettura i cordoncini di pasta intrecciata.
  3. Fate cuocere in forno a 180°c per 15-20 minuti fino a doratura.
  4. Lasciare raffreddare e togliete dagli stampini.
3.5.3208

 _mg_9603

Domattina avrò una fantastica colazione!
Buona giornata.

Natascia

Precedente PLUMCAKE COCCO, LIME E CRANBERRY Successivo Crostata salata di zucca, cavolo nero e Feta

7 commenti su “Crostatine Linzer

  1. Trovo pazzesche queste crostatine..Io non ho mai nemmeno assaggiato la versione originale con frutta secca.. Ma questa mi piace..e poi devo provare le uova sode nell’impasto.. baci e buon w.e. :-*

I commenti sono chiusi.