CROSTATA SALATA AI FUNGHI, MORTADELLA E CRESCENZA



Questa ricetta la faccio da moltissimi anni, non ricordo nemmeno più da dove l’ho presa, forse da una vecchia puntata de La prova del cuoco.
Io l’ho sempre fatta con la pasta da pizza tirata molto sottile, ma per questa ho usato una pasta brisè che ho fatto tempo fa e che avevo messo in freezer.
Si sa queste crostate sono molto versatili, gli ingredienti si possono sostituire con qualsiasi cosa.
Ma questa è fatta così.






Ingredienti:
un disco di pasta brisè
4 uova intere
200 g di crescenza
200 g di funghi champignon
100 g di mortadella in una fetta sola
14 di spicchio d’aglio
sale, pepe
1 cucchiaio di olio evo
parmigiano grattugiato a piacere

Fare prima i funghi trifolati: lavare, mondare e tagliare a fettine i funghi. Metterli in padella col cucchiaio di olio e l’aglio tritato. Farli cuocere a fiamma bassa fino a che saranno cotti. Salare e pepare.

Tritare la mortadella o tagliarla a cubetti piccoli.
Sbattere le uova con sale e pepe.

Foderare una tortiera da crostate con carta forno, stendere la pasta e versarci sopra le uova sbattute. Poi spargere la mortadella e i funghi e infine la crescenza a fiocchi.
Spolverare di parmigiano grattugiato.
Infornare a forno caldo a 180° fino a cottura.

Buon appetito.





Precedente TORTA MORBIDA PASTELLO E CAKE POP Successivo CROSTONE RUSTICO