CROSTATA MERINGATA AI RIBES ROSSI

 

Questa crostata viene da uno degli ultimi libri di ricette che ho acquistato e che mi hanno tenuta compagnia in spiaggia negli ultimi giorni di vacanza (sigh!).

 
Si chiama Torte e cupcake di Marina Neri edito da Gribaudo. 
Non conoscevo Marina Neri, ha studiato pasticceria alla celebre scuola di cucina Cordon Bleu di Parigi. Ora vive in Australia e crea ricette collaborando con diverse riviste.
Il suo libro mi è piaciuto tantissimo, le foto sono meravigliose, le ricette le ho lette tutte e sono ottime (per intenderci non ci sono creme al burro stucchevoli).
Il libro si articola in capitoli: muffin e cupcake, torte soffici, torte farcite, torte fredde, frolle e sfoglie.
Ha 315 pagine.
Altro dettaglio importante che il prezzo è molto contenuto.

La base è una frolla friabile al gusto di mandorle.

Viene farcita con i mirtilli rossi che però non si trovano dalle mie parti, per cui li ho sostituiti coi ribes rossi, freschi, sgranati.
Sopra una meringa soffice e dolcissima.
Il risultato è un’esplosione di sapori dolce-aspro ben equilibrato.



 

 

Ingredienti per la frolla alle mandorle:
275 g di farina 00
100 g di mandorle in polvere
100 g di zucchero extra fine
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
14 di cucchiaino di essenza di mandorla
150 g di burro freddo a dadini
4 tuorli di uova grandi sbattute
Frullate tutti gli ingredienti nel mixer.
Oppure mescolate insieme gli ingredienti secchi. Unire il burro freddo e incorporarlo fino ad ottenere un composto farinoso. Aggiungere i tuorli e l’essenza di mandorla. Impastare fino a compattare la pasta.
Formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e riporre a riposare in frigo per alcune ore.
Io la faccio sempre giorni prima  e la tengo in freezer. Quando decido di usarla la passo in frigo il giorno prima.
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata. Stendere la pasta, bucherellatela con una forchetta.
Scaldate il forno a 190° e cuocetela per 25-30 minuti finchè sarà dorata.
Quando è cotta lasciatela raffreddare e intanto alzate la temperatura del forno a 200°.



 

 

Per la meringa:
4 albumi di uova grandi
125 g di zucchero extra fine
 
Per la farcitura:
500 g di mirtilli rossi (io ribes rossi)
100 g di zucchero extra fine
 
Mescolate i ribes con lo zucchero e mettete da parte.
 
Fate la meringa montando gli albumi e aggiungendo poco per volta lo zucchero, fino a ottenere un composto lucido e soffice.
 
Distribuite sul fondo della crostata i ribes e copriteli con la meringa.
Infornate per 10-15 minuti fino a quando le punte della meringa saranno leggermente brunite.
 
 

 

 

 

 

Precedente PLUMCAKE BANANA E COCCO CON CREMA ALLA BANANA Successivo BISCOTTI AL LIMONE

14 commenti su “CROSTATA MERINGATA AI RIBES ROSSI

  1. Mamma che meraviglia Natascia!!!Ho un paio di piante di ribes in giardino e ogni volta che ne ho a disposizione non so mai come impiegarlo!!!Salvo la ricetta e la tengo da conto per la prossima produzione!!Un caro abbraccio e buon fine settimanaCarmen

  2. Pingback: poker uang asli

  3. Mamma mia questa chicca dal tuo blog me l’ero persa. Si presenta benissimo e con quel ripieno dev’essere deliziosa. Adoro i ribes così succosi e il contrasto acido di questi frutti con il dolce della meringa dev’essere il massimo,
    Buona giornata

  4. Nooooo questa crostata è uno spettacolo!!! se anche le altre ricette sono così devo assolutamente procurarmi quel libro. Mi ispira un sacco l’abbinamento della meringa ai ribes. Sinceramente non amo la meringa perchè troppo dolce ma con l’acidità del ribes deve stare benissimo.

  5. Adoro i ribes e pure le torte con la meringa, perciò questa me la stampo e appena tornata dalle ferie la provo!! 🙂 P.s. mi sono segnata anche il libro, perchè se tutte le ricette sono così deve essere mio!!

I commenti sono chiusi.