CROSTATA DI FRANGIPANE E SUSINE

_MG_8089

Una torta per la fine dell’estate, con le susine. Queste prugne viola sono le mie preferite perchè sono dolci e per niente aspre, come sono  la maggior parte delle altre  prugne. Qui le ho  usate su una crostata rustica di pasta frolla ricoperta di crema frangipane.

COLLAGE TORTA PRUGNE

La crema frangipane, come sapete è una crema a base di farina di mandorle, uova e burro che viene stesa sopra la pasta frolla. Le prugne snocciolate e  tagliate a metà vengono affondate sopra di essa.

_MG_8079

_MG_8082

Se la fate, vi consiglio di mettere molte ma molte più prugne. Io ne ho messe troppo poche. Mi piace che ad ogni boccone si senta la frutta, che in cottura diventa morbida e umida.

_MG_8083

Sarà una delle ultime merende in giardino? Nooooooo, non voglio nemmeno pensarci. Settembre è un bellissimo mese, il sole è molto caldo ancora. Peccato che ci sia quest’aria fredda  (per me è proprio gelida).  Non siamo ancora in autunno ma già  si trovano queste splendide piante autunnali: le eriche.

_MG_8076

CROSTATA DI FRANGIPANE E SUSINE
Recipe Type: Dessert
Cuisine: Italian
Author: Natascia B.
Una rustica crostata di pasta frolla, crema frangipane e succose susine
Ingredients
  • Per la frolla:
  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro freddo
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 12 cucchiaino di lievito
  • Per la frangipane:
  • 100 g di mandorle macinate
  • 40 g di farina 00
  • 70 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 2 uova
  • pizzico di sale
  • 12 cucchiaino di lievito per dolci
  • 8 susine mature
Instructions
  1. Preparare la pasta frolla mescolando gli ingredienti secchi insieme. Unire il burro freddo e impastare con la punta delle dita fino a formare un composto sabbioso. Unire l’uovo sbattuto e se fosse necessario, qualche cucchiaio di acqua fredda. Formare un impasto omogeneo e metterlo a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
  2. Preparare la crema frangipane: mescolare la farina di mandorle, la farina 00, il sale e il lievito e mettere da parte. Sbattere le uova con lo zucchero, unire il composto secco e la scorza grattugiata fino a formare una crema densa.
  3. Stendere la frolla in una tortiera da crostata diametro 22 rivestita da carta forno.
  4. Stendere la crema frangipane e affondarvi le susine tagliate a metà e snocciolate.
  5. Infornare a 180° in forno statico preriscaldato fino alla doratura.
  6. Lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo.
3.3.3077

_MG_8087

L’idea l’ho presa dal giornalino del Conad di quest’estate: Bene Insieme.

_MG_8084

 

 

Precedente TORTA CROATA DI RICOTTA Successivo TARTE DI NOCI E CIOCCOLATO

21 commenti su “CROSTATA DI FRANGIPANE E SUSINE

  1. Il set è bellissimo e invoglia ancora di più a rifare questa torta e gustarlo nella pace dell’aria di settembre 🙂 Complimenti Natascia <3<3<3

  2. Natascia mi lasci senza fiato tesoro, questa frangipane e uno spettacolo di bellezza e golosità! La proverò di sicuro,la trovo deliziosa!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

  3. MA E’ INCREDIBILE!!!!POSSO VENIRE A MERENDA DA TE NEL TUO GIARDINO????OGGI UN PO’ DI SOLE CALDO C’E’, IO PORTO UNA SCATOLA DI TE’ E DUE CHIACCHIERE TRA AMICHE. BACI SABRY

  4. Anche io amo quel tipo di prugne, anzi se devo essere sincera riesco a mangiarmene un chilo da sola in un giorno 🙂
    Interessante l’idea di abbinarle alla frangipane, io poi sono di parte perchè adoro le crostate in genere. I tuoi settings sono sempre fantastici, mi fanno sognare

  5. Davvero buonissima!!!!!!!!!!!!!! mannaggia che non posso fare la frangipane per via del burro.. immagino il sapore.. una golosità pura con l’aggiunta di susine.. Un baciottone

  6. Ma lo sai che ho comprato proprio oggi le susine per farci una crostata!!!! Siamo telepatiche.
    Il frangipane è azzimatissimo e così buono. Me lo faceva preparare sempre il mio maestro di pasticceria. Mi hai fatto venire voglia di farlo ancora!
    Complimenti perchè è molto bella.
    Ciao
    TIziana

I commenti sono chiusi.