Crostata di crema, mele e meringa

_MG_8344

Pubblico solo oggi questa crostata, e la dedico alla mia adorata mamma, che oggi avrebbe compiuto 75 anni, e che purtroppo è venuta a mancare solo una settimana fa. L’avevo fatta e fotografata poco prima. Non è la torta che le avrei fatto per il suo compleanno. Pensavo a qualcosa con la pasta di zucchero decorata con delle belle rose. Ma la vita è talmente crudele. Non mi sono ancora ripresa e non potevo non ricordarla proprio oggi, il giorno del suo compleanno.

_MG_8346

 Una crostata con le mele, molto cremosa e delicata. E’ composta da una base di pasta frolla, con poco zucchero, crema pasticcera aromatizzata con buccia di limone e tante fettine di mela, il tutto cotto in forno. Arricchita e decorata, poi, con ciuffi di bianca e soffice meringa, fiammeggiata col caramellatore.

Se non avete la torcia da cucina, o caramellatore, potete mettere di nuovo la torta in forno affinchè si imbruniscano i ciuffi di meringa (tanto è una torta cotta).

_MG_8331

Stendete la frolla nella tortiera quadrata 20 x 20. Versate la crema, anche tiepida. Riempitela di mela a fettine, fitte fitte. Infornatela a 180° a forno statico preriscaldato.

_MG_8335

Sfornatela e lasciatela raffreddare. Io ho cosparso il bordo di zucchero a velo per coprire il bordo troppo colorito, per non dire bruciacchiato.

_MG_8336

Spremete dei ciuffi di meringa con una sac a poche, solo a torta ormai fredda. Fiammeggiatela col caramellatore o passatela in forno sotto il grill caldo. Conservatela in frigo. Prima del consumo tiratela fuori dal frigo 30 minuti prima.

_MG_8342

Crostata di crema, mele e meringa
Recipe Type: Dessert
Cuisine: Italian
Author: Natascia Bagnara
Crostata di cremosa crema pasticcera, con mele e ciuffi di meringa fiammeggiata
Ingredients
  • Per la pasta frolla:
  • 225 g di farina 00
  • 50 g di zucchero a velo
  • 120 g di burro freddo
  • 1 tuorlo
  • pizzico di sale
  • acqua fredda q.b.
  • Per la crema pasticcera:
  • 300 ml di latte fresco intero
  • 2 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • buccia di limone
  • + 2 mele
  • Per la meringa:
  • 3 albumi
  • 150 g di zucchero
  • poca acqua q.b.
Instructions
  1. Preparare la frolla: mescolare la farina, il sale e lo zucchero a velo. Unire il burro freddo a dadini e incorporarlo formando un composto sabbioso. Unire il tuorlo e poca acqua fredda fino a formare una palla di impasto. Metterla a riposare in frigo per almeno 1 ora.
  2. Preparare la crema pasticcera: mettere il latte con la buccia di limone sul fornello a scaldare. A parte sbattere lo zucchero coi tuorli. Unire la farina e poco latte caldo alla volta. Aggiungere il resto del latte e rimettere il composto sul fuoco. Mescolare finchè il composto si addensa. Lasciare intiepidire la crema.
  3. Sbucciare le mele e rimuovere il torsolo. Tagliarle a fettine sottili.
  4. Stendere la frolla in una tortiera quadrata 20 x 20.
  5. Versare la crema.
  6. Riempire con le fettine di mela.
  7. Infornare a forno preriscaldato, a 180°, per circa 30 minuti.
  8. Lasciarla raffreddare a temperatura ambiente.
  9. Preparare la meringa: in un pentolino sciogliere lo zucchero con poca acqua. Sbattere gli albumi, in planetaria o con le fruste elettriche, unendo poco alla volta lo sciroppo caldo. Sbattere finchè il composto è freddo, ben montato, lucido e bianco.
  10. Mettere la meringa in una sac a poche con bocchetta rotonda grande. Spremere dei ciuffi sopra tutta la superficie della torta.
  11. Fiammeggiare i ciuffi di meringa col caramellatore, oppure passarla sotto il grill del forno.
3.4.3174

 La cassetta di legno l’ho decorata io con la tecnica del decoupage col tovagliolo.

_MG_8333

 Mamma, come vorrei che tutto questo fosse solo un brutto sogno.
Mi manchi da morire.

Con questo dolce partecipo al Contest di Molino Chiavazza “Dolci alle mele”

banner_dolciallemele

Precedente Chocolate chip cookies Successivo Torta autunnale di nocciole e frutti di bosco

13 commenti su “Crostata di crema, mele e meringa

  1. Tesoro, ti abbraccio stretta stretta sapendo che non ci sono parole che possano consolarti..spero che riuscirai a trovare la forza per tornare presto a sorridere..lei lo vorrebbe..
    Grazie x questa crostata, è stupenda e piena d’amore <3

  2. Immagino il dolore che provi, ma anche che se la mamma fosse ancora in vita, sarebbe stata orgogliosa di te. Questa crostata è una vera delizia !

  3. Ciao dolcissima, come promesso eccomi qua per ammirare questo splendido capolavoro di dolcezza, creato con tanto amore per la persona più importante della tua vita! Bravissima tesorino… nonostante tutte queste avversità sai trasmettere grandi emozioni!
    Ti abbraccio forte, a presto tesorino!
    Con affetto Laura<3<3<3

  4. Intanto lefoto sono davvero meraigliose!!!! e poi che crostata super!!!!! crema… mele..meringa!! Una fetta la vorrei proprio assagare.. smack

  5. Cara Natascia, ho saputo della tua amata mamma tramite Laura. Ho anche pregato…Ti capisco quando parli del legame che si è spezzato, ma cerca di essere serena perchè lei ti vorrebbe come eri prima…
    Grazie per avercela ricordata con questa dolce torta
    Un abbraccio, Rosa

  6. ciao tesoro, lo sai gia’ quanto sia dispiaciuta per l’accaduto, non ci sono parole in questi momenti, ma so che tu sei forte e ce la farai a superare questo momento cosi’ difficile. Lei sarebbe felicissima di questa crostata, e’ incantevole e da lassu’ vegliera’ sempre su di te. Ti abbraccio forte forte. Baci Sabry

  7. Ciao tesorino, Sei riuscita a contattare Barbara? Ti auguro una splendida serata, come stai? Ricordati che lei adesso é il tuo angelo custode e veglierà sempre su di te!
    Un caro abbraccio Laura<3<3<3

  8. E’ bellissima Natascia
    Ne avevamo fatta una simile ad un corso di pasticceria. Tu sei stata precisissima come sempre. Bella, bella!
    Buona settimana e a presto.
    Tiziana

  9. Non solo sei brava con i dolci, e la tua torta ne è l’ennesima riprova, ma anche con il decoupage!!!
    Bellissima la cassettina!!

I commenti sono chiusi.