CROSTATA AL MASCARPONE E MOUSSE DI CIOCCOLATO E CAFFE’

La crostata al mascarpone e mousse di cioccolato e caffè è un dolce golosissimo che fa invidia alle vetrine delle pasticcerie.
Non troppo dolce, fresco e cremoso, con quell’aroma di caffè che piace a tutti.

Adatta per merenda, per dessert dopo pasto e anche per le fresche colazioni estive.

E’ composta da pasta frolla al cacao, una frolla friabile che si scioglie in bocca. Con l’avanzo della frolla ho realizzato dei biscotti deliziosi, alcuni li ho usati per decorare il dolce, gli altri li ha mangiati per merenda mia figlia Nicole.

La base di frolla è farcita con una morbida crema di mascarpone e panna aromatizzata al caffè.
Sopra tanti ciuffi di mousse al cioccolato e caffè.  La mousse consiglio di farla il giorno prima e conservarla in frigo per darle il tempo di rapprendersi.  E’ una mousse molto morbida che rimane soffice anche con la permanenza in frigo.  I ciuffi di mousse, li ho fatti solo nel bordo, per una questione fotografica, per fare vedere la crema al mascarpone. Consiglio di ricoprirla interamente, sia perchè se no vi avanza della mpusse, ma soprattutto per quando la sia mangia.

Per la crostata serve uno stampo da crostata con bordo scanalato diametro 24 cm ed è sufficiente per 8-10 fette.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    50 + il riposo minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina per dolci 230 g
  • zucchero di canna a velo 120 g
  • Cacao amaro in polvere 20 g
  • burro freddo (a pezzetti) 150 g
  • tuorli 4
  • acqua fredda 1 cucchiaio
  • mascarpone (fresco) 200 g
  • Zucchero a velo 6 cucchiai
  • Panna fresca liquida 370 g
  • caffè espresso 1 tazza da caffè
  • Cioccolato fondente 200 g
  • sale fino 1 pizzico
  • Caffè solubile (oppure chicchi di caffè) 1 cucchiaino
  • chicchi di caffè di cioccolato (per guarnire) q.b.

Preparazione

  1. Il giorno prima preparate la mousse:

    Portate a ebollizione 150 g di panna con il caffè espresso e versateli sul cioccolato fondente tagliato a pezzettini. Mescolate fino ad ottenere una crema densa.
    Montate 120 g di panna con 3 cucchiai di zucchero a velo e unitela alla crema densa.
    Fate raffreddare la mousse in frigo.

  2. Preparate la pasta frolla:

    Nel mixer mettete la farina, lo zucchero di canna a velo, il cacao, il pizzico di sale fino e il burro freddo di frigo.  Successivamente unite i tuorli e il cucchiaio di acqua fredda fino ad ottenere un composto  a briciole.
    Con le mani lavoratelo velocemente sul piano di lavoro e formate una palla, avvolgetela in pellicola e mettetela in frigorifero per circa un’ora.

    Stendete la pasta a uno spessore di 1\2 cm. e foderate uno stampo da crostata, scanalato, diametro 24, imburrato e infarinato.

    Punzecchiate il fondo con una forchetta, coprite con carta da forno bagnata e strizzata, riempitela di legumi secchi e infornate a 170° per circa 25 minuti. Eliminate fagioli e carta e lasciatela asciugare nel forno spento per 5-10 minuti.

    Lasciatela raffreddare.

     

  3. Prendete gli ultimi 100 g di panna liquida e portatela vicino all’ebollizione poi spegnete il fuoco. Mettetevi in infusione per 15 minuti i chicchi di caffè pestati (se li avete) se no, come ho fatto io, unite il cucchiaino di caffè solubile e fatelo sciogliere. Mettere in frigo a raffreddare.

    Montate la panna  al caffè con il mascarpone e il resto dello zucchero a velo e distribuite il composto sulla frolla. Mettete in frigo per mezz’ora a raffreddare.

    Prendete la mousse e spremere dei ciuffetti con una tasca da pasticceria e bocchetta a stella.
    Decorate coi chicchi di caffè al cioccolato.

     

  4. Ricetta da Sale & Pepe “Torte al cioccolato” con le mie modifiche

    Natascia

Precedente TORTA RAFFAELLO

4 commenti su “CROSTATA AL MASCARPONE E MOUSSE DI CIOCCOLATO E CAFFE’

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.