COFFEE TIME: TARTUFINI AL CACAO

Buon giorno dell’Epifania a tutti, io il mio dovere l’ho fatto, ora mi prendo una pausa e parliamo di caffè.
Il caffè è velocità quanto il tè è lentezza.
Lo sapevate che la caffeina  contenuta in una tazzina di caffè è la stessa contenuta in una tazza di tè ma gli effetti sono differenti.
La teina agisce più lentamente stimolando e non eccitando il sistema nervoso centrale.
La caffeina elimina la sonnolenza e attiva il senso di attenzione.
Al mattino preferite una tazza di tè o una tazzina di caffè?
Io dipende da come devo passare la mattinata: se sono di turno in ospedale mi serve un”iniezione” di caffeina magari potenziata dal cioccolato per reggere i ritmi frenetici.
Se sono a casa me la posso prendere più comoda.
Questa non è una colazione ma una pausa per una ricarica istantanea.
Provare per credere.
Ingredienti:
150 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
150 g di cioccolato al latte
125 g di panna liquida
50 g di burro fresco
50 g di cacao amaro in polvere
Scalda la panna sciogliendoci il burro e spegnere il fuoco appena raggiunge l’ebollizione.
Incorporare il cioccolato a pezzetti e lasciare sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno.
Lasciare raffreddare almeno un’ora mescolando ogni 10 minuti.
Poi mettere in frigor per 30 minuti.
Con due cucchiaini formare delle palline grandi come noci e mettile su un vassoio coperto da carta da forno.
Metterle in frigor 10-15 minuti.
Quindi rotolarle col palmo delle mani nel cacao in polvere.
Scuotere il cacao in eccesso e posarle sui pirottini di carta.
Conservarle in frigor fino al momento di servirle.
Precedente GIRELLE ALLA RICOTTA, MELE E FRUTTA SECCA Successivo LA CIAMBELLA ROMAGNOLA

2 commenti su “COFFEE TIME: TARTUFINI AL CACAO

I commenti sono chiusi.