Ciambella di zucca e amaretti con panna

_MG_8302

Se penso che per i primi 40 anni della mia vita non ho mai mangiato la zucca, poi una sera vado a un corso di cucina (interamente sulla zucca) ed è stato amore. Mi si è aperto un mondo di sapori nuovi, sia dolci che salati.
Questo è il suo momento, e dopo risotti e vellutate in diverse versioni, mio figlio ha già premuto lo stop “Non ne posso più di mangiare zucca, mamma!”
Devo ancora finire la grande zucca che mi ha dato mio padre dall’orto… proverò a nasconderla nei dolci, per la colazione. Ho visto, poco tempo fa, una invitante torta di zucca, da Valentina. L’ho rifatta ed era buonissima, nonostante fosse una ricetta “senza”… allora ho pensato di rifarla in versione “con”…

_MG_8303

Una ciambella favolosa al naturale, per una colazione soffice e dolce.
Decorata con panna semi-montata e amaretti interi, per una merenda autunnale, quando si hanno ospiti.

_MG_8307

Vi servirà un mixer, per polverizzare gli amaretti, e per frullare la polpa di zucca cotta, con le uova e l’olio.
La zucca, sbucciata e tagliata a pezzi, l’ho cotta nella pentola a pressione, per pochi minuti. Ma si può benissimo lessare in acqua, o cuocere in forno, se non l’avete. Per me è uno strumento indispensabile.

collage torta di zucca

Ciambella di zucca e amaretti con panna
Recipe Type: Breakfast
Cuisine: Italian
Author: Natascia B.
Una soffice ciambella con zucca cotta e amaretti nell’impasto
Ingredients
  • Per gli ingredienti secchi:
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di farina 0
  • 12 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 110 g di zucchero di canna
  • 50 g di amaretti polverizzati
  • pizzico di sale
  • Per gli ingredienti umidi:
  • 260 g di zucca cotta, morbida
  • 2 uova
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • Per servire:
  • 100 g di panna semimontata leggermente zuccherata
  • amaretti interi
Instructions
  1. Miscelare tutti gli ingredienti secchi.
  2. Frullare nel mixer la zucca con l’olio e le uova.
  3. Unire i due composti, mescolando con una spatola.
  4. Versare l’impasto in uno stampo a ciambella, imburrato e infarinato, diametro 23.
  5. Infornare, a forno preriscaldato, finchè infilando uno stecchino di legno nella torta, questo esce asciutto.
  6. Lasciare raffreddare. Spalmare la panna e decorare con gli amaretti.
3.4.3174

_MG_8305

Mettete gli amaretti sulla panna semi-montata, in anticipo. L’umidità della panna li ammorbidirà leggermente e saranno molto piacevoli, da mangiare nella fetta.
Inutile dirlo,  non fate come me, che non ho avuto pazienza,  che ho messo la panna sulla torta ancora calda, e mi si stava sciogliendo.

_MG_8310

Buona giornata a tutti.

Natascia

_MG_8311

Precedente Friselle integrali con pomodori e stracciatella Successivo Chocolate chip cookies

23 commenti su “Ciambella di zucca e amaretti con panna

  1. Mamma che visione!!!!! io nei dolci ho provato solo la versione con zucca cruda.. Da provare quanto prima questa con zucca cotta! Sembra squisita!!!!! .-*un baciotto

    • L’ho vista anch’io la versione con la zucca cruda. Sarà la prossima ricetta che proverò per sentire la differenza. Certo è più veloce. Ma anche cuocendola nella pentola a pressione è veloce. Un bacino.

  2. carissima, mi sono ripromessa di fare un cake anch’io con la zucca e devo dire che queste foto e questa ricetta mi hanno propri oconquistata ^_^
    spero di avere un po di tempo per incimentarmi <3
    ps ma quanto è bella quella alzatina!!

  3. Quarant’anni senza la zucca…no…no…no…non va proprio bene ! Io non posso farne a meno, fa parte dei miei menù settimanali, da quando compare sui banchi dei verdurai fino all’ultima che trovo in commercio…a primavera moooolto inoltrata. Nei dolci ci sta alla grande, come anche tu confermi

  4. utilizzo poco la zucca nei dolci, ho provato solo una torta, una volta, di solito preparo piatti salati, ma questa ciambella mi piace molto , con gli amaretti poi, ti e’ venuta davvero bene, brava cara!!!!Baci Sabry

  5. Ahahah Natascia,con la panna farei la stessa cosa,sono di un’impazienza infinita!Mettiamola così:la panna si è sciolta come neve al sole,dinanzi alla seduzione della ciambella!Come te ho scoperto la zucca tardi,ma oggi la amo e voglio metterla in questa ciambella…Bacio cara!

  6. Ecco nei dolci la zucca devo provarla..per ora l ho usata solo per le vellutate…questa tua ciambella deve essere buonissima!

  7. hihihi…camuffata così non l’hanno di certo rifiutata scommetto 😛 Amo alla follia la zucca e non mi stancherei mai di mangiarla..va da sè che la tua ciambella me la sto divorando con gli occhi 😛
    Bravissima Natascia, ti auguro una felice serata <3

  8. Tesorino finalmente riesco a commentarti non capisco perché ho sempre dei problemi a scrivere i commenti per voi di IFood!
    Questa torta é strepitosa tesorino, come sempre sai stupirmi sempre di più,lo sai che adoro la zucca ne ho comprata giusto una l’altro giorno! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    • Ciao Laura, grazie carissima. Davvero hai problemi a scrivere i commenti? In compenso mi arrivano migliaia di commenti spam invece. Uffa. I dolci mi riescono bene perchè nascono dalla mia golosità. Un abbraccio.

  9. La ciambella della Vale aveva stuzzicato anche me. Appena trovo una bella zucca soda mi ci butto, deve essere davvero buona. Il tipo di dolce che preferisco, semplice e buono

    • Era molto buona anche quella della Vale. Morbida anche due giorni dopo. Con in più due uova e un po’ di olio non è cambiata molto. In questa versione ho usato gli amaretti come biscotti.

I commenti sono chiusi.