Crea sito

Torta salata Babbo Natale con la pastasfoglia

Il Natale è ormai alle porte e bisogna incominciare a pensare a cosa portare sulla tavola delle feste..
Oggi vi propongo un’altra idea simpatica e originale trovata in Internet per portare in tavola un’antipasto semplice ma allo stesso tempo scenografico: la torta salata Babbo Natale con la pastasfoglia che farà impazzire di gioia i bambini,sopratutto se parteciperanno alla sua realizzazione.
Io ho voluto arricchirla con un ripieno sfizioso e qualche dettaglio in più: si tratta di una ricetta semplicissima che prevede una farcitura di prosciutto,olive,pomodorini e formaggio e che,presentata in questo modo,stupirà sicuramente i vostri ospiti e vi farà fare bella figura perché questo Babbo Natale,oltre ad essere bello è simpatico è anche molto buono!
Realizzarlo è semplice,basta un po’ di manualità ed il gioco è fatto: la magia del Natale arriverà sulla vostra tavola,tra acclamazioni di stupore ed applausi,sotto forma di questo bellissimo centrotavola tutto da mangiare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Rotoli di pastasfoglia rettangolari
  • g150 Scamorza bianca o affumicata
  • g150 Prosciutto cotto
  • 1Uovo
  • Una manciata di olive nere
  • 2Pomodorini
  • 1Pizzico di origano
  • q.b.Colorante alimentare rosso

Preparazione della torta salata Babbo Natale di pastasfoglia

Togliete dal frigorifero i rotoli di pastasfoglia 10 minuti prima.
  1. Srotoliamo la pastasfoglia e tagliamo la parte superiore di entrambi i rettangoli in questo modo per fare la sagoma del berretto.

  2. Lasciamo momentaneamente da parte un rotolo e stendiamo le fette di prosciutto sull’altro.

  3. Tagliamo le olive (tenendone due per gli occhi da parte) ed i pomodorini a fettine e li disponiamo solo nella parte superiore,quella a triangolo.

  4. Tagliamo a fette anche la scamorza e la mettiamo sopra alle olive ed ai pomodorini poi cospargiamo con un pizzico di origano

  5. Copriamo con la pastasfoglia tenuta da parte e sigilliamo bene il contorno premendo con le dita.

  6. Pieghiamo di lato la punta del triangolo in questo modo e facciamo il pon pon con i ritagli di pasta,fissandolo con un po’ d’acqua al berretto.

  7. Ora realizziamo la barba,tagliando delle strisce di un cm di larghezza fino a metà della base.

  8. Attorcigliamo ogni striscia su sé stessa in questo modo.

  9. Con i ritagli avanzati realizziamo i dettagli: una pallina per il naso,i baffi ed il bordo del berretto,fissandoli sempre con un po’ d’acqua.

    Teniamo da parte due strisce per le sopracciglia.

  10. A questo punto mettiamo le olive al posto degli occhi,aggiungiamo le sopracciglia e spennelliamo tutto,tranne il berretto,con l’uovo sbattuto.

    Aggiungiamo il colorante rosso all’uovo rimasto e coloriamo berretto e naso.

  11. Inforniamo a 180 gradi per circa 40 minuti,finché il nostro Babbo Natale non avrà assunto un bel colore dorato.

Suggerimenti

Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche il Babbo Natale di pane! https://blog.giallozafferano.it/pocaspesatantaresa/babbo-natale-di-pane/?fbclid=IwAR3NueqfxtWI048cIzJZMUfWQ1PidHYlT0ALtUnNhYdhTePpQuJnKpLZuIQ

Seguitemi sulla pagina Facebook! https://m.facebook.com/Pocaspesatantaresafoodblog/?tsid=0.8180652442932987&source=result

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati 😊 L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!