Focaccine morbide con le olive

Soffici,gustose ed invitanti le focaccine morbide con le olive sono una preparazione estremamente semplice ma di grande soddisfazione.

Queste focaccine morbide sono incredibilmente facili,stuzzicanti e ideali da farcire: si impastano direttamente nella ciotola e si preparano molto velocemente.

Si prestano ad essere consumate a tavola come sostituto del pane,per la merenda dei bambini,per uno spuntino salato ma anche farcite a piacere con salumi e formaggi per un picnic,un aperitivo o un buffet,magari servite insieme ai saporitissimi frollini salati e alle morbidissime pizzette e agli sfiziosi salatini andranno letteralmente a ruba!

Vediamo insieme come prepararle facilmente.

Focaccine morbide con le olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioniper 15 focaccine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto delle focaccine

500 g farina 0
300 ml acqua tiepida
30 ml olio extravergine d’oliva
15 g sale fino
Mezza bustina lievito di birra disidratato (oppure 8 gr lievito di birra fresco)

Per guarnire

q.b. olive verdi denocciolate
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. acqua

Strumenti

1 Planetaria
oppure1 Ciotola
1 Teglia da forno

Preparazione delle focaccine morbide con le olive

Se utilizziamo il lievito di birra in bustina occorre prima attivarlo: prendiamo una tazzina con poca acqua tiepida e lo sciogliamo insieme ad un cucchiaino di zucchero. Attendiamo qualche minuto finché si formerà della schiuma sulla superficie e sarà pronto per essere utilizzato.

Se adoperiamo quello fresco invece sarà sufficiente scioglierlo in poca acqua tiepida e potremo utilizzarlo subito.

Riuniamo in planetaria munita di gancio per l’impasto oppure in una ciotola capiente la farina e il lievito sciolto: mescoliamo velocemente.

Ora possiamo aggiungere l’acqua,l’olio ed il sale: impastiamo bene (se utilizzate la ciotola fatelo con un cucchiaio di legno).

L’impasto deve risultare molto morbido e idratato.

Copriamo la ciotola con la pellicola o con un telo e lasciamo lievitare al riparo dalle correnti fino al raddoppio del suo volume.

Terminata la lievitazione rovesciamo la pasta su un piano infarinato.

Dividiamo l’impasto in 15/16 pezzetti che appiattiremo con le dita,dando una forma circolare.

Distribuiamo le olive premendole leggermente sulla superficie e sistemiamo le nostre focaccine su una teglia rivestita di carta forno.

Mettiamo in forno spento con la luce a accesa e lasciamo riposare per una mezz’ora.

Focaccine morbide con le olive

Le focaccine si saranno gonfiate: adesso mescoliamo un po’ d’acqua con dell’olio e spennelliamo la loro superficie.

Focaccine morbide con le olive

Inforniamo a 220 gradi per circa 20 minuti,finché le focaccine avranno un colore leggermente dorato.

Focaccine morbide con le olive

Lasciamo intiepidire: focaccine morbide con le olive sono pronte per essere gustate così o farcite a piacere!

Focaccine morbide con le olive

Focaccine morbide con le olive: conservazione e consigli utili

Le focaccine si conservano morbide per più giorni in un sacchetto per il pane oppure avvolte in carta stagnola,in alternativa è possibile congelarle.

Provatele farcite con prosciutto cotto e mozzarella oppure con pomodori a fette,origano e mozzarella per una stuzzicante versione light!

Se questa ricetta vi è piaciuta cliccate sulle stelline qui sotto per lasciare il vostro feedback 🙂

Seguitemi sulla pagina Facebook Pocaspesatantaresa,su Instagram Pocaspesatantaresafoodblog e sul canale Telegram

Clicca qui per tornare alla home

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati ? L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.