Cioccolatini tipo Raffaello

Cioccolatini tipo raffaello: se cercate un’idea golosa per un dolce fine pasto oppure per accompagnare un caffè con gli amici ma avete poco tempo a disposizione,questi tartufi con cioccolato bianco,mandorle e cocco fanno proprio al caso vostro!
Facilissimi e veloci da realizzare,non occorrono stampini né attrezzi particolari e molto economici,questi buonissimi cioccolatini conquisteranno tutti con la loro dolcissima scioglievolezza!
Solo cinque ingredienti: una base cremosa di panna,cioccolato bianco,granella di mandorle e wafer alla vaniglia e per finire una generosa spolverata di cocco… cosa chiedere di più?
Preparateli in abbondanza per Natale: vi garantisco che farete un figurone perché questi cioccolatini oltre che molto scenografici,sono davvero buonissimi.
Unica controindicazione.. andranno letteralmente a ruba!


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • PorzioniPer circa 30 cioccolatini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • g200 Cioccolato bianco
  • g120 Wafer alla vaniglia
  • g100 Mandorle
  • ml100 Panna non zuccherata (da cucina o da montare)

Per la copertura

  • q.b.Cocco rapè
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Ciotola

Preparazione dei cioccolatini tipo raffaello

  1. Spezzettiamo il cioccolato e lo mettiamo in un pentolino o in una ciotola se utilizzate il microonde.

  2. Aggiungiamo la panna e facciamo fondere il cioccolato a bagnomaria oppure a 350 watt in microonde.

    Prestiamo molta attenzione poiché il cioccolato bianco fonde molto in fretta e non deve scaldarsi,solo sciogliersi.

  3. In un mixer tritiamo le mandorle insieme ai wafer.

  4. Uniamo il trito così ottenuto al cioccolato fuso.

  5. Trasferiamo il composto in un contenitore con coperchio e mettiamo in frigorifero per almeno un’ora affinché si solidifichi.

  6. Trascorso questo tempo,mescoliamo insieme un po’ di zucchero a velo con un po’ di cocco dentro ad una ciotolina.

  7. Aiutandoci con un cucchiaino preleviamo un po’ di cioccolato e lo modelliamo con le mani fino a formare una pallina.

  8. Rotoliamo la pallina nel composto di cocco e zucchero a velo,premendo leggermente per farlo aderire bene.

  9. Ripetiamo questa operazione fino ad esaurimento del cioccolato.

  10. Mettiamo in frigorifero i nostri cioccolatini per una mezz’oretta prima di servire.

Suggerimenti

Se non avete a disposizione il cocco rapè potete sostituirlo con una granella di mandorle o di nocciole.

Conservate i cioccolatini in frigorifero,in un contenitore chiuso e tirateli fuori mezz’ora prima di servirli in modo che tornino a temperatura ambiente.

Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche i tartufi di cioccolato facili e velocissimi con solo 3 ingredienti.

Seguitemi sulla pagina Facebook Pocaspesatantaresa,su Instagram Pocaspesatantaresafoodblog e sul canale Telegram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati ? L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!