Tagliatelle con funghi cardoncelli

Sono particolarmente legata a questo piatto perchè mi riporta indietro nel tempo, a quando adolescente andavo nei campi a raccogliere i funghi cardoncelli. Per tanti anni non ho potuto preparare questo piatto perchè lontana dalla Puglia e dalle mie campagne. Per fortuna oggi posso trovare i funghi cardoncelli coltivati proprio in Puglia. Il sapore del fungo coltivato è più delicato del fungo naturale.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

  • 300 gfunghi cardoncelli
  • 250 gtagliatelle all’uovo
  • 300 gpomodori pelati
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • sale fino e pepe

Preparazione

  1. Prima di tutto lavare bene i funghi sotto acqua corrente e tagliarli a fattine.

  2. In una padella mettere l’olio ed uno spicchio di aglio tagliato a metà. Far soffriggere per qualche secondo poi toglierlo se piace un sapore delicato, altrimenti lasciarlo. Aggiungere i funghi e mescolare per insaporirli.

  3. Dopo qualche minuto aggiungere il pomodoro ed aggiustare di sale.

    Cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti.

    Intanto cuocere la pasta.

  4. Scolare le tagliatelle leggermente al dente e trasferirle nella padella del sugo di funghi.

    Mescolare bene il tutto, unire il prezzemolo fresco tritato grossolanamente ed impiattare subito.

Variante

Per un sapore più deciso, aggiungere del formaggio grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.