Sogliola al limone e aneto

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

3 sogliole (oppure 6 nel caso di sogliole piccole)
1 limone (con buccia edibile)
aneto
olio extravergine d’oliva
sale fino
Qualche cucchiaio farina

Strumenti

0 Carta assorbente
1 Grattugia
1 Spremiagrumi

Preparazione

Pulire il pesce o se già pronto, lavarlo bene ed asciugarlo su un foglio di carta assorbente da cucina.

In una terrina mettere due cucchiaiate di farina ed infarinare le sogliole una alla volta. Adagiarle su un piatto.
Prendere il limone e grattugiare metà della buccia. Poi dividerlo a metà e spremere il succo in un bicchiere.

Ora, prendere la padella ed ungerla con un bel giro d’olio evo. Portare sul fuoco e sistemare le sogliole. Salare.
Cuocere per circa un minuto e poi girare i pesci aiutandosi con una paletta in modo da non farli rompere, dato che sono molto delicati.
A questo punto cospargere il pesce di aneto, buccia di limone grattugiato e succo di limone.
Cuocere per circa 5 minuti e poi girare nuovamente il pesce. In questo modo entrambi i lati si insaporiranno nel sughetto che si sarà formato.
Il pesce è pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.