Sformato di pane

Questo sformato può essere realizzato combinando gli ingredienti che piacciono di più. Io lo realizzavo molto spesso quando mio figlio era piccolino ed adorava gli strati colorati di zucchine, carote e prosciutto. Era un modo giocoso per fargli mangiare più cose in un unico piatto.
Dedico questa idea ai papà che devono preparare il pranzo dei propri figli piccoli, in poco tempo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10 fettepancarrè
  • 250 gcarne tritata
  • 250 gspinaci
  • 200 gformaggio fresco (tipo scamorza)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • curry
  • burro

Strumenti

  • Pirofila per plumcake 28×12 circa
  • 1 Alluminio in fogli

Preparazione

  1. Imburrare la pirofila e rivestire il fondo e le pareti con il pancarrè.

  2. In una padella soffriggere la carne tritata con un pò di olio e scalogno. Salare ed aromatizzare con poco curry.

  3. Per questa ricetta sono stati utilizzati spinaci surgelati, fatti cuocere in acqua bollente per qualche minuto e poi rosolati con burro.

    In alternativa si possono utilizzare altre erbette.

  4. Affettare il formaggio fresco.

  5. Iniziare a stratificare gli ingredienti: carne, formaggio, verdura e formaggio.

  6. Finire con qualche fiocchetto di burro.

  7. Chiudere il tutto con uno strato di pane ed un giro d’olio.

  8. Coprire con carta d’alluminio ed infornare a 200 gradi per circa 20 minuti, poi controllare la cottura.

  9. Ancora tiepido rovesciare lo sformato su un piatto di portata e tagliarlo a fette.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.