Polpette di carne

Se la ciambella all’arancia è stato il primo dolce che ho preparato a 6 anni, le polpette sono state il primo “salato” che mia madre mi ha permesso di fare completamente da sola; il che ha significato grattugiare il formaggio, grattugiare il pane, tritare il prezzemolo, tritare l’aglio per poi farle perfettamente sferiche e tutte della stessa dimensione.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcarne macinata (bovina di prima scelta)
  • 3uova
  • Mezzo spicchiodi aglio
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe
  • 3 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 5 cucchiaipangrattato

Preparazione

  1. In una ciotola mettere tutti gli ingredienti ed amalgamarli con una forchetta, ma meglio amalgamare con le mani.

    Quando l’impasto avrà la consistenza desiderata nè molle nè dura, farlo riposare per una decina di minuti.

  2. Con le mani umide staccare un pezzo di impasto per volta e formare le polpette perfettamente sferiche dalle dimensioni giuste per le varie occasioni: piccoline per il brodo o più grandi per cuocerle nel sugo di pomodoro.

Consiglio

Le polpette di carne saranno più gustose se fritte in abbondante olio di semi di girasole o arachidi, prima di tuffarle nel sugo di pomodoro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.