Petto di pollo al sesamo nero, arancia e lime

La prima volta che ho portato a tavola questo piatto tutti mi hanno guardata e con la testa dicevano “NO, non si può mangiare una cosa così nera!” Avrò messo troppo sesamo nero? Il fatto è che avevo finito il sesamo bianco e così ho usato quello nero. Fidatevi, insieme al riso bollito e condito semplicemente con un giro d’olio evo porterete in tavola un primo fresco ed un tantino esotico.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 300 gpetto di pollo
  • 1 cucchiaiofarina
  • Mezzoscalogno
  • 30 gsesamo nero
  • 1arancia
  • 1lime
  • olio extravergine d’oliva
  • 5 fogliesalvia

Preparazione

  1. Prima di tutto mettere a marinare il pollo tagliato a pezzetti per almeno 2 ore, insieme al succo di arancia e la sua buccia grattugiata, il succo del lime e la salvia.

  2. Una volta completata la marinatura, in una padella far soffriggere per pochi secondi un bel giro d’olio con lo scalogno tagliato a fette sottili.

    A questo punto aggiungere il pollo con il suo sughetto di marinatura e la farina.

  3. Quindi, mescolare di tanto in tanto e cuocere a fuoco moderato e senza coperchio, aggiungendo il sesamo nero e poca acqua in modo che si formi un pò di sughetto cremoso.

    Dopo 15 minuti assaggiare il pollo ed eventualmente aggiungere poco sale.

  4. Nel frattempo bollire del riso tipo tai o basmati ed a cottura ultimata condire con del buon olio evo.

La cottura del pollo dipende dalla grandezza dei pezzi, più saranno piccoli e più breve sarà la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.