Fettuccine con gamberi e peperoni profumate alla menta

Adoro il profumo della menta fresca. Mi riporta indietro nel tempo, a quando bambina andavo con il nonno a raccoglierla vicino al pozzo in mezzo alla vigna. Adesso la coltivo in vaso sul mio terrazzo e d’estate non manca mai nei miei piatti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

  • 500 ggamberi
  • 1peperone (del colore che piace)
  • 250 gfettuccine all’uovo
  • olio extravergine d’oliva
  • Mezzoscalogno (oppure aglio se piace)
  • 2 ramettimenta (fresca)
  • sale fino e pepe
  • sale grosso (per cuocere la pasta)

Preparazione

  1. Lavare il peperone e tagliarlo a fettine.

  2. Per questa ricetta sono stati utilizzati gamberi freschi, ma vanno bene anche quelli surgelati, magari già puliti così da ridurre notevolmente i tempi di preparazione.

    Per pulire i gamberi si possono seguire le indicazioni di questo link:

    https://blog.giallozafferano.it/pizzicotta/come-pulire-gamberi-e-mazzancolle/

  3. In una padella mettere l’olio evo e lo scalogno tagliato sottile oppure l’aglio, se piace.

    Far soffriggere per qualche secondo e poi unire i peperoni.

  4. Cuocere per 5 minuti a fuoco vivo, mescolando di tanto in tanto.

  5. Trascorsi i 5 minuti, unire i gamberi e lasciar cuocere per altri 5 minuti, cercando di mescolare di tanto in tanto in modo che gli ingredienti si insaporiscano.

    Aggiungere sale fino e pepe ed abbassare al minimo il fuoco.

    Intanto mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per cuocere la pasta. Quando l’acqua bolle, aggiungere il sale grosso e cuocere la pasta a metà cottura.

    Scolare la pasta, senza buttar via l’acqua di cottura, e versarla nella padella dei peperoni e gamberi.

    Amalgamare bene e completare la cottura della pasta, aggiungendo un mestolo di acqua della sua cottura.

  6. La pasta deve risultare morbida con un pò di sughetto sul fondo.

    Prima di spegnere il fuoco aggiungere la menta tritata.

    Impiattare, distribuendo il sughetto cremoso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.