Angelcake alla vaniglia

Questo dolce della tradizione americana è una nuvola, morbidissimo e si presta bene a tutte le guarnizioni che si possano pensare di fare (panna, frutta fresca, creme, ecc.).

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 14albumi (oppure una confezione da mezzo litro)
  • 160 gfarina 00
  • 1 cucchiainosucco di limone
  • 8 gcremor tartaro
  • 250 gzucchero
  • 1 bustinazucchero vanigliato (oppure qualche goccia di essenza di mandorla o vaniglia)

Strumenti

  • Pentola (per chiffon cake) o in alternativa una tortiera con il buco al centro antiaderente
  • Sbattitore (o ciotola e fruste elettriche)
  • Termometro da cucina

Preparazione

  1. Scaldare gli albumi a bagnomaria mescolando di tanto in tanto. Con il termometro controllare la temperatura che non dovrà superare la temperatura di 35 gradi.

    Mettere gli albumi caldi nella planetaria ed iniziare a montarli a neve. Aggiungere 200 grammi di zucchero fino a quando gli albumi saranno montati a neve ferma. Unire il cremor tartaro ed il cucchiaino di limone.

  2. A questo punto smettere di montare gli albumi e unire poco per volta il rimanente zucchero e la farina, con movimento dall’alto verso il basso per non far smontare gli albumi.

    Trasferire l’impasto nella teglia che non va nè imburrata e nè infarinata.

  3. Infornare in forno già caldo a 190 gradi statico per circa 45 minuti o quando il dolce risulterà dorato ed asciutto in superficie.

    Sfornare il dolce e capovolgerlo sui tre piedini fino a quando sarà freddo.

  4. Quindi togliere il dolce dalla teglia, cercando di staccarlo con l’aiuto di un coltello.

  5. Quando il dolce sarà freddo, capovolgerlo sul piatto di portata.

    Farcire il dolce con creme o frutta a propria fantasia.

  6. Una versione originale è la angel cake colorata, realizzata aggiungendo mezzo cucchiaino di colore alimentare durante la lavorazione degli albumi.

    Questa è rossa e si presta bene a diventare una red velvet, farcita e ricoperta di panna e formaggio fresco tipo philadelphia.

/ 5
Grazie per aver votato!