Pizza di Scarola

La pizza di scarole è una ricetta tipica napoletana.

ho assaggiato la prima volta questa pizza rustica meravigliosa a Natale di circa 10-12 anni fa e da lì se non c’era la pizza di scarola a Natale non era veramente Natale.

senza troppi giri di parole: è buonissima!

Che ne dite? Iniziamo a cucinare?

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 15
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 e 1/2 kg Scarola riccia (o liscia)
  • 600 g Pasta per il pane
  • 30 g Pinoli
  • 5 Acciughe (alici) (sott'olio)
  • 100 g Olive (tipo gaeta)
  • 40 g Capperi sotto sale
  • 3 spicchi Aglio
  • Peperoncino (qb)
  • olio (qb)

Preparazione

  1. Lavare la scarola e tagliarla a pezzi grossolani, sciacquare i capperi, tostare i pinoli e mondagli gli spicchi di aglio.

     

  2. Versare in una capace pentola olio di oliva, gli spicchi d’aglio, le alice ed il peperoncini.

    Far soffriggere fino a che le alici non si siano sciolte.

     

  3. Aggiungere in ultimo le olive, la scarola e i capperi.

    Coprire con un coperchio e far cuocere per almeno 20 minuti.

  4. Nel frattempo stendere la pasta sottilissima e disporla su una teglia capiente

  5. Disponi la scarola ormai cotta sulla pasta distesa in teglia

  6. Stendere il resto della pasta in una sfoglia sottilissima e foderare la teglia coprendo bene la verdura.

    Spennellare con un bel po’ di olio di oliva.

    Informare per almeno 40 minuti in forno già caldo a 200 gradi.

  7. Questa pizza può essere preparata anche il giorno prima di consumarla, anzi più passa il tempo dalla sua preparazione più diventa gustosa.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.