Seppie ripiene di piselli

Le Seppie ripiene di piselli sono un secondo diverso dal classico abbinamento che si usa fare con le seppie e i piselli. Questa volta i piselli invece che essere cucinati insieme in umido sono messi all’ interno della seppia, creando un bell’ effetto senza dover essere bravi in cucina perchè sono davvero facili da fare. La cottura avviene in forno e la ricetta risulta molto leggera e salutare adatta a tutti, i miei bambini hanno gradito molto. Le seppie che ho utilizzato io erano grandi e ne ho fatte 2 per 4 persone considerando che siamo 2 adulti e 2 bambini, voi regolatevi di conseguenza in base alla grandezza della seppia e del vostro stomaco 🙂  !! Io ho utilizzato i piselli già cotti che si trovano sia in lattina che in vetro, ma potete scegliere di utilizzare quelli surgelati o se è il periodo giusto quelli freschi.

 

  • 2 seppie grandi
  • una lattina di piselli
  • un paio di cucchiai di trito tra sedano, carote e cipolle
  • 10 pomodorini circa di tipo ciliegino
  • sale
  • un cucchiaio di pangrattato
  • olio extra vergine d’ oliva Nocellara del Belice

Per preparare le Seppie ripiene di piselli si comincia facendo un leggero soffritto col trito di sedano, carote e cipolle in una padella con un fili d’olio. Dopo qualche minuto aggiungiamo i piselli e i pomodorini tagliati ognuno in 4 spicche e facciamo insaporire con un pò di sale. Cuociamo una decina di minuti visto che i piselli sono già cotti. Prendiamo una pirofila da forno e adagiamo le seppie pulite e le farciamo con i piselli. Cospargiamo con il pangrattato e un fili d’olio su ogni seppia. Cuociamo circa 20 minuti a 180°.Le nostre Seppie ripiene di piselli sono pronte!!

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 68 times, 68 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.