Pasta al forno filante con piselli e bresaola

La Pasta al forno filante con piselli e bresaola è un primo piatto da fare quando vogliamo servire un’ alternativa alla solita pasta e non vogliamo ricadere sempre sui soliti piatti.. solitamente con i piselli troviamo il prosciutto cotto, stavolta c’è la bresaola, un salume eccellente e magro.. io ne ho utilizzata una prodotta dalla macelleria Punto carni.. date un ‘occhiata alla loro pagina per capire come lavorano.. per fare la Pasta al forno filante con piselli e bresaola non occorre essere dei grandi esperti di cucina, sono semplici passaggi per un buon risultato.. potete anche preparare il tutto e infornare mentre apparecchiate la tavola.. ricetta valida per 6 persone..

450 gr di pasta del formato che preferite

100 gr di scamorza affumicata

100 gr di bresaola  Punto carni..

200 gr di pisellini (io surgelati)

50 gr di parmigiano grattato

sale & pepe

una cipolla

olio extra vergine d’ oliva

Per preparare un buon piatto di  Pasta al forno filante con piselli e bresaola si comincia mettendo a bollire l’acqua e a cuocere la pasta, ricordandoci di salarla.. nel frattempo prepariamo il condimento.. in una capiente padella mettere la cipolla tagliata molto finemente con un filo d’ olio.. appena soffrigge mettere i piselli e farli cuocere per una decina di minuti.. se occorre mettete un pochino d’ acqua di cottura della pasta.. salare e pepare.. nel frattempo tagliare a dadini la scamorza e la bresaola.. quando i piselli saranno cotti spegnere e versare sulla pasta che avrete scolato.. aggiungere anche la scamorza e la bresaola e amalgamare il tutto.. distribuire in una pirofila da forno e cospargere col parmigiano grattugiato.. infornare a 180° fino a che il formaggio si scioglierà.. basteranno pocvhi minuti.. la vostra Pasta al forno filante con piselli e bresaola è Pronta!!

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 706 times, 41 visits today)
 
Precedente Torta di mele cremosa Successivo Crostata di ricotta e marmellata di fragole

Lascia un commento

*