Il Peposo dell’ Impruneta

Il Peposo dell’ Impruneta è uno stufato di carne di manzo molto leggero: niente olio, niente soffritto, niente sugo.. si utilizza solo carne di manzo o vitellone fatta a pezzi e cotta lentamente nel vino esclusivamente Chianti assieme ai classici odori come la salvia, l’ alloro, il rosmarino e l’ aglio ma soprattutto tanto pepe, pepe nero in grani.. non è un piatto considerato grasso in quanto non necessita nemmeno di olio, è ancora oggi il vanto dell’ Impruneta e di tutto il comprensorio fiorentino.. il vero Peposo dell’ Impruneta non prevede nemmeno il pomodoro, anche se talvolta qualcuno si ostina a fare delle modifiche aggiungendo anche un soffritto di base..buono sarà ma non trattasi di Peposo.. il vero Peposo non ha un bel colore finale.. ricetta davvero semplice e gustosa se preparata con della buona carne e un buon vino, facilmente reperibili nel nostro Paese.. io per la carne come sempre mi affido alla macelleria Punto carni, di  Roberto Passeretta, se volete farvi un’ idea di chi sto parlando vi invito a visitare la sua pagina Fb, cliccando qua..

 

 

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 porzioni

Ingredienti

  • 6 spicchi Aglio
  • 50 g Pepe nero in grani
  • 1 rametto Rosmarino
  • 4 foglie Salvia
  • 4 foglie Alloro
  • 750 ml vino Chianti

Preparazione

  1. Per preparare Il Peposo dell’ Impruneta cominciate così.. tagliate la carne in pezzi delle dimensioni poco più grandi di una noce, senza scartare le parti grasse o callose.. ponetela in una pentola dal fondo spesso e unite gli spicchi d’aglio sbucciati e i grani di pepe (se preferite un sapore più corposo e piccante schiacciate leggermente i grani di pepe,senza romperli) .. adesso formate un mazzetto con rosmarino, salvia e alloro, legandolo con dello spago da cucina e mettetelo nella pentola.. versate il vino e cuocete a fiamma molto bassa coperto, per un paio d’ore circa controllando di tanto in tanto .. assaggiate la carne e regolate di sale, poi versate 300 ml di acqua calda e continuate la cottura, sempre col coperchio e con il fuoco al minimo.. quando il sugo sarà essere denso, la carne sarà molto tenera.. solo adesso  Il Peposo dell’ Impruneta é Pronto!!

    • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
    • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 11.434 times, 1.859 visits today)
Precedente Tacchino con funghi e speck Successivo Dessert al bicchiere con ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.