Gnocchi alla sorrentina

Gli Gnocchi alla sorrentina sono un piatto conosciutissimo in tutto il mondo, forse proprio per la sua semplicità e a i suoi sapori mediterranei. Un primo goloso adatto ai giorni di festa, anche se si potrebbe fare spessissimo vista la suà velocità 😉 !! Gli Gnocchi alla sorrentina sono avvolti da un cremoso sugo di pomodoro e basilico, insaporiti da formaggio che può essere la classica mozzarella, la provola o la scamorza. Io ho utilizzato proprio quest’ ultima, è proprio per questo che mi è passato per la testa di farli, ne avevo un bel pezzo e.. che dovevo fare 🙂 ?? Se avete tempo, e ne avete voglia potete cimentarvi nel fare gli gnocchi fatti in casa che sono semplici, io non avevo molto tempo e ho acquistato quelli piccoli, qui in Versilia li chiamano Chicche o semplicemente Gnocchetti 😉 !!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10+10 minuti
  • Porzioni:
    4-5 persone

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 1 kg
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Scamorza (provola) 100 g
  • Sale
  • Basilico 5-6 foglie

Preparazione

  1. Prepreparare gli Gnocchi alla sorrentina si comicia facendo bollire l’acqua e a cuocere gli gnocchi ricordandoci di salarla. Nel frattempo mettiamo una padella al fuoco con l’olio e lo spicchio d’aglio tritato, ma se preferite potete metterlo intero per poi rimuoverlo. Fate soffriggere giusto un minuto e versarvi la passata di pomodoro e il basilico, regolare di sale. Scolare gli gnocchi e condire col sugo. In una pirofila adatta ad andare nel forno mettere la metà degli gnocchi e cospargere con la metà della scamorza precedentemente tritata o fatta a fette sottilissime. Adesso mettere i restanti gnocchi e ancora la restante scamorza. Infornare a 180° giusto il tempo di far sciogliere il formaggio. I vostri Gnocchi alla sorrentina belli filanti sono Pronti !!

     

     

  2. Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

    Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 908 times, 74 visits today)
Precedente Biscotti al Philadelphia Successivo Panettone furbo, senza lievitazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.