Frollini con farina di mais e cioccolato

I Frollini con farina di mais e cioccolato sono fatti con l’olio al posto del solito burro, realizzati con la farina gialla finissima di mais, quella comunemente detta “Fioretto”, quindi sono biscotti senza glutine e possono essere consumati dalle persone celiache.Biscotti perfetti per la colazione, o anche nel pomeriggio con un buon tè, o un caffè. Si conservano per più giorni in contenitori di latta o ermetici. La farina di mais e il cioccolato fanno sì che il biscotto sia friabile e goloso allo stesso tempo. Li proviamo a fare?

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare i Frollini con farina di mais e cioccolato  si comincia così:  mettete la farina di mais  in una ciotola capiente insieme all’olio, lavorare gli ingredienti con le mani facendolo assorbire completamente. Aggiungere lo zucchero, le gocce di cioccolato, il lievito e l’uovo ed impastare il tutto fino a che riuscirete a formare una pallina stringendo una dose di composto nel palmo della mano senza che si sbricioli, all’ occorrenza aggiungere un cucchiaio di olio. Avvolgere in una pellicola per alimenti e far riposare un pò in frigo (circa un’ ora). Passato questo tempo riprendere l ‘impasto e formare delle palline e passarle in un pò di zucchero ( se volete un biscotto più croccante utilizzate dello zucchero di canna), disporre su di una placca foderata con carta forno e continuare fino a finire il vostro composto. Infornare i frollini e farli cuocere a 180° (forno preriscaldato e statico) per circa 15 minuti. Lasciarli freddare su una gratella. I vostri Frollini con farina di mais e cioccolato sono Pronti !!

    • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
    • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.561 times, 916 visits today)
Precedente Salsicce e friarielli, ricetta della tradizione napoletana Successivo Pissaladière

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.