Farfalle al ragu di Pulled Pork

Le Farfalle al ragu di Pulled Pork sono un piatto perfetto per il pranzo della domenica. Il sugo di queste farfalle è un semplice ragù dove al posto del classico macinato di manzo che si utilizza, viene appunto utilizzato il Pulled Pork è una specialità del Nord America, è una delle preparazioni classiche da barbeque. La carne di suino viene cotta a lungo a bassa temperatura per fare in modo che diventi morbida, gustosa e confezionata sottovuoto. In Italia il ragù di carne è il sugo per eccellenza, ogni regione ha le sue tradizioni, ogni famiglia la sua ricetta. Io faccio quello che si fa nella mia famiglia da sempre. Curiosi di scoprire la nuova versione col Pulled ? Io ho scelto le farfalle come formato di pasta ma ognuno utilizzi quello che preferisce la bontà di questo piatto non cambierà.

Io utilizzo il Pulled Pork della ditta Boolarson

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti

Ingredienti

  • carota 1
  • cipolla 1
  • Sedano 1 costa
  • Vino rosso 1 bicchierino
  • Polpa di pomodoro 600 ml
  • sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Farfalle 360 g

Preparazione

  1. Per preparare le Farfalle al ragu di Pulled Pork si comincia nel preparare il ragù. Prendere la cipolla e sbucciarla, pelare la carota e insieme alla costa di dedano tritare il tutto. Mettere in una pentola capiente con l’ olio e soffrigere bene. Aggiungere il Pulled Pork ben sfilacciato e, alzate la fiamma e lasciate rosolarlo per qualche minuto. Sfumare col vino e insaporite con il sale e il pepe. Adesso abbassate la fiamma, aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per almeno un oretta. Quando noterete che in superficie fiorisce l’ olio, spegnete pure. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e cuocete le farfalle. Scolatele e condite con la salsa ottenuta. Le vostre Farfalle al ragu di Pulled Pork sono Pronte !!

    Il ragù ottenuto è sicuramente troppo per la quantità di farfalle cotte, potete tranquillamente congelarlo in contenitori sigillati sicuramente vi farà comodo quando non avete tempo di preparare un buon sugo 😉 !!

    • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
    • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 378 times, 378 visits today)
Precedente Pollo fritto alla toscana Successivo Risotto alla parmigiana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.