Fagioli piattellini in umido

I Fagioli piattellini in umido sono un buon secondo piatto. I Fagioli piattellini sono bianchi con forma lievemente schiacciata e si prestano molto bene con la cottura col pomodoro. Come la maggior parte dei i fagioli, sono ricchi di carboidrati e proteine. Cucinati senza salame sono un bel modo di servire i fagioli come contorno per accompagnare preferibilmente piatti di carne;   sono buonissimi anche scaldati il giorno dopo o se decidete di congelarli si conservano benissimo per un’ altra volta. Serviteli con del pane casereccio, magari tostato e vedrete che bontà !!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare i Fagioli piattellini in umido si comincia così. In un tegame largo fate soffriggere l’ olio con lo spicchio d’aglio sbucciato con le foglie di salvia e una bella macinata di pepe. Tagliare il salame toscano a cubetti e metterli in padella con l’ aglio. Aggiugete poi la passata e cuocere per una ventina di minuti mescolando di tanto in tanto, se necessita di un pò di acqua aggiungetela (magari riempendo il contenitore della pommarola che avete utilizzato,così lo ripulirete ben bene sfruttando il pomodoro restante). Unite adesso i fagioli e continuate la cottura per una decina di minuti lasciandoli insaporire. Assaggiate e regolate di sale, i vostri Fagioli piattellini in umido sono Pronti!

  2. Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

    Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

Note

(Visited 1.546 times, 87 visits today)
Precedente Torta dolce nettare Successivo Pollo all' arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.