Crea sito

Cozze alla tarantina, ricetta della tradizione pugliese

Le Cozze alla tarantina sono una sorta di zuppa di cozze che può essere servita come antipasto o secondo dipende da quanta decidiamo di servirne. L’ importante è avvalersi di cozze fresche e di pomodorini dolcissimi, infatti io prediligo i pelati di pomodorini o i datterini ! Se utilizziamo il peperoncino il gusto sarà lievemente piccante!  Una nota che non deve  assolutamente mancare per completare questo piatto della tradizione pugliese sono delle belle fette di pane possibilmente di semola di grano duro e magari tostate su di una piastra!! Preparatene un bel pò perchè non saranno mai abbastanza!

 

  •  un kg di cozze
  •  400 gr di pomodorini pelati
  • 2 spicchi d’ aglio
  • un peperoncino (facoltativo)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine d’ oliva
  • sale e pepe
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato

Per preparare le Cozze alla tarantina si comincia a pulirle, togliendo tutta quella paglietta che solitamente si presenta e strappando via la barbetta con un movimento sicuro. Poi proseguiamo mettendole in una padella sul fuoco col coperchio per facilitarne l’apertura, insieme ad uno spicchio d’ aglio, basteranno pochi minuti e loro si apriranno; spegnere e lasciar freddare. In un’altra padella mettere l’altro spicchio d’ aglio,un filo d’olio, il peperoncino e lasciate soffriggere a fuoco basso mescolando di tanto in tanto. Aggiungete adesso i pomodorini pelati schiacciandoli con una forchetta, una macinata di pepe e attenzione al sale perchè le cozze risulteranno già molto saporite, quindi mettetene giusto una puntina. Cuocere la salsa per 5-6 minuti, mescolandolo ogni tanto. Nel frattempo con l’aiuto di un colino a maglie fitte o una garza filtrate le cozze mettendo in una tazza il brodo. Aggiungetene un pò nella salsa e cuocere ancora per una decina di minuti. Quando il sugo avrà preso forma e si sarà addensato un pò aggiungete le cozze più belle e quelle che risultano più sciupate potete metterle sgusciate. Amalgamarle bene alla salsa cuocendo giusto un minuto per insaporirle, cospargere col prezzemolo e una macinata di pepe. Le vostre Cozze alla tarantina sono pronte!!

 

Se avete un abbondante sugo sarà perfetto per condire una bella spaghettata!!

 

Alle Cozze alla tarantina ho abbinato un Greco di tufo con un buon livello di acidità, un’ ottima intensità di profumi, una buona struttura ed un buon equilibrio. che ben si sposa con i molluschi, delle Cantine Romano.  La loro produzione nasce a Summonte, in provincia di  Avellino, adagiata nel parco del Partenio, a circa 800 metri sul livello del mare

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

 

(Visited 135 times, 135 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.