Crea sito

Corona di panini morbidi

La Corona di panini morbidi è un bel modo di servire il pane in tavola nei giorni di festa o quando avete una cena con amici o parenti. Il pane è già sporzionato e ognuno si serve da sè. Io ho utilizzato i semi di sesamo perchè a noi piace ma potete sbizzarrirvi utilizzando i semi che preferite, anche per dare colore alla corona. I panini sono perfetti soprattutto se servite salumi o formaggi. Servono 2 lievitazioni, la prima di 2 ore e la seconda di 40 minuti. Ecco gli ingredienti..

  • 275 gr di farina Manitoba
  • 50gr di burro
  • 125 ml di latte
  • 7 gr di lievito di birra disidratato
  • un uovo
  •  un cucchiaino di zucchero
  • un cucchiaino di sale
  • un cucchiaino d’olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiai di sesamo

Per fare la Corona di panini morbidi si comincia così: in una grande ciotola o nella planetaria versatevi la farina, il lievito, lo zucchero, l’uovo e il latte, amalgamate a bassa velocità. Quando il composto sarà omogeneo aggiungete il burro a pezzetti facendolo incorporare man mano. Impastare bene e aggiungere il sale. Trasferite l’ impasto in una ciotola e far lievitare coperto e in luogo caldo. Quando sarà raddoppiato, dopo circa 2 ore dividere in 7 palline e disporle su di una teglia leggermente unta di 26-28 cm distanziate tra loro circa un cm. Spennellarle con un leggero filo d’olio e cospargetele di semi di sesamo. Far lievitare ancora circa 40 minuti e infornare a 200° per circa 30 minuti. Fate sempre e comunque la prova stecchino perchè ogni forno è differente. La vostra Corona di panini morbidi è Pronta!!

  • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
  • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 11.932 times, 11.932 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.