Bussolano di Mantova

Il Bussolano di Mantova,il vero nome è bisulan,è un dolce della tradizione mantovana, ma è conosciuto anche in altre regioni italiane..la tipica forma è quella di una ciambella, tradizionalmente accompagnata da vino dolce o inzuppato la mattina a colazione..inizialmente era una ciambella asciutta e di consistenza abbastanza dura,poi col tempo si è aggiunto il lievito per donare sofficità e morbidezza..se non possedete uno stampo a ciambella come da tradizione richiesto va benissimo anche una comun tortiera..la dose qua riportata è adatta ad uno stampo classico da 24..in antichità era il dolce tipico delle classi popolari e non sempre tutti potevano permetterselo..in questa ricetta si è scelto come aroma un limone ma c’è chi aggiungeva un bicchierino di anice o maraschino..se cercate qualcosa di più goloso accompagnatelo con una crema pasticcera o al mascarpone e diventerà un bel dolce da dessert..

  • 200 gr di farina
  • 150 gr di fecola di patate
  • 160 gr di burro morbido
  • 100 gr di zucchero
  • 3 uova
  • un limone
  • un bicchiere di latte
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Per preparare il Bussolano di Mantova si fa così..lavorate il burro con lo zucchero e i tuorli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso..unite adesso la farina,la fecola,la scorza del limone e il suo succo,il latte e il lievito..a parte montate gli albumi col pizzico di sale e unirli al composto piano piano con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto..imburrate e infarinate lo stampo a ciambella e cuocete a 180° per circa 40 minuti..fate comunque la prova stecchino..sfornate e fate raffreddare su di una gratella..a paicere spolverare con zucchero a velo vanigliato..il vostro Bussolano di Mantova è Pronto!!

bussola-5967

Ho servito il Bussolano di Mantova con un Succo allo zenzero e  mela della linea Insal’Arte by Ortoromi

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,clicca mi piace sulla mia pagina Fb

(Visited 22.603 times, 327 visits today)
Precedente Lasagne porri e prosciutto Successivo Caesar salad, insalata al pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.