Crea sito

Briosche alla confettura di albicocche

Briosche alla confettura di albicocche..ve le consiglio per un’ottima colazione preparata in casa..in pochi minuti avrete delle briosche calde e sofficissime..occorrono circa 10-12 ore di lievitazione,quindi preparatele la sera per il mattino successivo..farcitele come preferite..io ho utilizzato la confettura all’albicocca..

 

250 gr di farina manitoba Rosignoli
90  ml di latte
60 gr di burro
1 uovo
50 gr di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
1/2 cubetto di lievito fresco
un pizzico di sale

Confettura biologica di albicocche Casa Barone
zucchero a velo vanigliato

Nel cestello della planetaria (o ciò che usate di solito per impastare),mettete con questo esatto ordine: latte, burro, sale, metà della farina, lo zucchero, la farina rimanente,la scorza di limone, l’ uovo e il lievito (non sciolto)..impastare bene..quando sarà ben amalgamato,prendete l’impasto e stendetelo in una teglia rotonda da pizza da almeno 30 cm.. l’impasto dovrà avere lo spessore di circa 1/2 cm..a questo punto tagliate a spicchi la pasta, proprio come se fosse una pizza..su ciascun triangolo, alla base, mettete un cucchiaino di confettura.. avvolgete i cornetti dalla base del triangolo, avendo cura di richiudere i bordi laterali..ponete ciascun cornetto sulla placca rivestita di carta forno, e riponete a forno spento lasciando riposare tutta la notte.. (per mantenere l’umidità, inserite nella parte bassa del forno una pirofila colma di acqua..lasciate spazio tra un cornetto e l’altro, perchè gonfieranno..la mattina successiva basterà accendere il forno a 200° e in 10 minuti saranno pronti da gustare..spolverate con lo zucchero a velo..Pronti!!

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 139 times, 3 visits today)

21 Risposte a “Briosche alla confettura di albicocche”

  1. Buongiorno!e che buongiorno!!!
    io adoro le brioche fatte in casa per la prima colazione!Anche perchè per me la prima colazione è fondamentale e non si salta mai!
    una la mangerei volentieri!!!

  2. o ma che fame a visitare il tuo blog….io che dovrei anche stare un pò in dieta se no arrivo a 5 kg di bimba qui…. comunque ancora niente…uffa…quando la pera è matura cadrà dicono le sagge anziane del paese…stagione di pere lo è….

  3. Ma bellissima questa idea per le brioches….e poi preparandole la sera sono anche veloci!!! Ti copio subito l’idea e la sperimenterò asap!!!!

  4. pippi eccomi qui sono come le preferisco io con la confettura io alla nutella sono allergica e non ne ho potuto assaggiare nemmeno uno ;(….grazie pippi di passare da me ^.^

  5. @Paola Ottonello: per fare la versione salata basta che sostituisci lo zucchero a un pizzico di sale,non l’ho ancora provata,ma penso che così possa bastare..poi il pieno lo decidi tu..fammi sapere se provi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.