Biscotti friabili al limone

Biscotti friabili al limone sono dei delicatissimi pasticcini molto semplici, in pochi minuti organizzerete il piano di lavoro e mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e poi dovete farlo riposare per circa40 minuti prima di cuocerli.. con questa dose vengono circa 40 biscotti.. si conservano tranquillamente in un barattolo di vetro o una scatola di latta per circa una settimana e saranno buoni come appena sfornati, garantito.. perfetti per accompagnare una tazza di tè o il classico caffè.. i Biscotti friabili al limone sono fraibili e profumati per più giorni senza perdere la loro bontà.. perfetti da essere regalati sistemati in sacchettini e rilegati con un semplice fiocchetto farete davvero un figurone con amici e parenti.. nella ricetta si richiede il limone biologico perchè si utilizza anche la scorza..

280 gr di farina di grano tenero Ruggeri

un uovo

succo e scorza di un limone biologico

100 gr di burro

100 gr di zucchero

mezza bustina di lievito per dolci

zucchero per l’ impanatura finale

 

Per preparare i Biscotti friabili al limone si comincia così.. in una ciotola capiente mettere il burro insieme allo zucchero e schiacciare con un cucchiaio per un bel pò fino a che si sarà tutto amalgamato.. aggiungere l’ uovo ed il succo e la scorza del limone incorporando bene anche questo.. unire la farina, e il lievito amalgamando il tutto.. adesso fate riposare il composto in frigorifero per circa 40 minuti, se resta di più non è un problema.. passato questo arco di tempo formate delle palline grandi come una noce.. passatele nello zucchero e distribuite le palline sopra una teglia rivestita con della carta da forno.. infornate a 180° per 15 minuti circa.. i vostri Biscotti friabili al limone sono Pronti!!

 

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 4.517 times, 129 visits today)
Precedente Muffin alle amarene Successivo Sedanini al pesto di mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.