Banana bread al cioccolato

Banana bread al cioccolato, il classico dolce americano con l’ aggiunta del cacao amaro, resta molto umido e si mangia benissimo così o leggermente tostato solitamente si mangia a colazione, perfetto quando si hanno quelle banane mature che a volte restano lì. Il Banana bread al cioccolato si cuoce in uno stampo da plume-cake. Si può congelare a fette avvolto in carta alluminio così la sera scongelate la quantità che vi serve in modo da avere colazioni genuine per tutta la famiglia.

3 banane
200 gr di farina Arifa Ruggeri
100 gr di zucchero
120 gr di burro a temperatura ambiente
2 uova
una bustina di lievito per dolci

2 cucchiai colmi di cacao amaro

Per preparare un buon Banana bread al cioccolato si comincia frullando al mixer la polpa delle banane. A parte montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unire le uova e  incorporate le banane,la farina setacciata e il lievito. Amalgamate bene e versate nello stampo rivestito con cartaforno oppure imburrato e infarinato. Cuocete a 180°per circa un’ora. Fate comunque la prova stecchino, far freddare su di una gratella. Il vostro Banana bread al cioccolato è Pronto !!

  • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
  • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 2.786 times, 87 visits today)
Precedente Berlingozzo toscano Successivo Patate alla mediterranea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.