Crea sito

Passato di verdura

Vi è mai successo di avere problemi a far mangiare le verdure ai bambini? Quando i miei figli da piccoli iniziarono ad estendere il classico “odio dei broccoli” anche agli spinaci, alle zucchine e a qualsiasi cibo di colore verde, capii di dovermi invitare qualcosa! 😂 Fu così che preparai per la prima volta il passato di verdura: un primo piatto caldo e invernale in cui tante verdure diverse vengono frullate tra loro a mo’ di crema. Pensate che i miei figli ancora oggi ne vanno matti!

Il passato di verdura e la crema di zucca sono tra i piatti che preferisco di più nelle giornate più fredde. Entrambe le ricette sono perfette per diete vegetariane o vegane e creano il giusto compromesso tra salute e gusto, soprattutto se servite con una bella dose di crostini di pane caldi aromatizzati al rosmarino!

Ecco la ricetta del mio passato di verdura.

Passato di verdura - l'aPina in cucina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgspinaci freschi
  • 4patate (medie)
  • 2zucchine (medie)
  • 1carota (grande )
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Pentola oppure Pentola a pressione
  • Frullatore / Mixer

Preparazione del passato di verdura

  1. Passato di verdura - l'aPina in cucina

    Per preparare il vostro passato di verdura, iniziate a mondare e lavare gli spinaci.

    🌟Io ho utilizzato degli spinaci freschi, ma se preferite o siete di fretta, potete utilizzare anche quelli surgelati. Per 5 persone, bastano 450g.

    Mettete gli spinaci in una pentola capiente, non sarà necessario che sia molto grande perché cuocendo gli spinaci riducono il proprio volume. Ora occupatevi delle patate: pelatele, lavatele e tagliatele a dadoni. Dopodiché spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele in a rondelle di circa 2 cm. Quindi spuntate la carota, lavatela e tagliate anche questa a rondelle non troppo spesse. Infine, mettete tutte le verdure nella pentola con gli spinaci. Aggiungete il sale, l’olio extravergine di oliva e aggiungete dell’acqua fino sa coprire tutte le verdure.

  2. Cuocete le verdure a fiamma moderata, fino a quando non saranno molto tenere e l’acqua si sarà ridotta.

    🌟Io spesso faccio il passato di verdura nella pentola a pressione (in questo caso gli ortaggi possono essere tagliati in pezzi più grossolani e basta aggiungere un bicchiere d’acqua) e lascio cuocere per 14 minuti dal sibilo.

    A questo punto, togliete la pentola dal fuoco e frullate le verdure con un frullatore a immersione.

    Servite il passato di verdura irrorato con un filo d’olio extravergine di oliva e con dei crostini di pane. A piacere, si può aggiungere una spolverata di parmigiano.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, seguitemi anche sui miei canali social. 

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Passato di verdura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.