Crea sito

Torta di mele e mandorle

La torta di mele e mandorle è un ottimo dolce da preparare per colazione o merenda. Si tratta di una ricetta gustosa e nutriente che ho elaborato in alternativa alla mia torta con mele e pinoli.

Le mandorle hanno un potere energizzante sul nostro organismo, combattono i radicali liberi, prevengono le malattie cardiovascolari e aiutano l’intestino. E per quanto riguarda le mele, beh, si sa che una al giorno toglie il medico di torno! Quindi quale modo migliore di iniziare la giornata, se non con una fetta di torta di mele e mandorle, magari accompagnata da una bella spremuta? 😉

Ormai è da quando i miei figli erano piccoli che ho iniziato a preparare deliziosi dolcetti per la colazione, solitamente torte o crostate alla frutta e biscotti secchi. E credo che la torta di mele e mandorle offra il giusto compromesso tra gusto e genuinità, necessario per competere con le merendine commerciali. Ecco la ricetta!

Torta di mele e mandorle - l'aPina in cucina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per l’impasto

  • 3uova
  • 200 gzucchero
  • 100 mlolio
  • 100 mllatte
  • 200 gfarina 00
  • 100 gmandorle tritate
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 1mela frullata

Ingredienti per la decorazione

  • 4mele a dadini
  • q.b.mandorle a filetti

Strumenti

  • Sbattitore oppure Planetaria
  • Ciotola
  • Setaccio
  • Spatola
  • Teglia

Preparazione della torta di mele e mandorle

  1. Innanzitutto preriscaldate il forno, poi in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una massa ben montata. Continuando a sbattere, aggiungete anche l’olio a filo. Dopodiché aggiungete la farina, setacciata con il lievito, in tre volte, alternandola con il latte.

    A questo punto, unite la mela frullata, un pizzico di sale e le mandorle tritate. E aiutandovi con una spatola amalgamate il composto con movimenti che vanno dal basso verso l’alto (facendo attenzione a non far smontare la massa). Dopodiché, versate il composto in una teglia già imburrata e infarinata.

  2. Torta di mele e mandorle - l'aPina in cucina

    Decorate la vostra torta con le mele ridotte a dadini, che andrete a mettere sulla superficie del composto. Quindi aggiungete anche le mandorle a filetti e infornate.

    Fate cuocere la vostra torta a 170° per 40-45 minuti in forno ventilato, oppure a 180° per lo stesso tempo in forno statico. Mi raccomando, fate sempre la prova dello stuzzicadenti.

  3. Infine, fate raffreddare la vostra torta di mele e mandorle prima di servirla e, se preferite, spolverate la superficie con dello zucchero a velo.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, seguitemi anche sui miei canali social.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.