Crea sito

Pizza con porri, alici ed olive

Print Friendly, PDF & Email

La pizza con porri, alici ed olive è una pizza dal gusto deciso e molto apprezzata dai buongustai!

Pizza con porri, alici ed olive 4

Pizza con porri, alici ed olive

Per l’impasto base della pizza rimando a questa ricetta. Anche questa volta io ho usato il lievito madre o pasta madre, ma questo non significa che la pizza non possa essere realizzata con il lievito di birra 🙂 L’unico consiglio che mi sento di dare è di diminuire la quantità di lievito di birra e quindi di utilizzare mezzo cubetto o mezza bustina di lievito secco per circa 600 g di farina. Ci guadagnerà sicuramente la pizza perché risulterà più soffice e non si sentirà il retrogusto del lievito di birra.

Ingredienti:

Mondare i porri e tagliarli a rondelle, metterli in una padella con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, regolare di sale e coprire con un coperchio. Lasciarli stufare a fuoco basso avendo cura di mescolare di tanto in tanto per controllare la cottura.

Ridurre a rondelle le olive e tenerle da parte.

Ungere con l’olio extravergine di oliva una teglia per pizza e rivestirla con la pasta lievitata. Farcire con i porri stufati e freddi, le olive nere a rondelle ed i filetti di alici spezzettati.

Coprire la farcitura con un altro disco di pasta lievitata, tirare leggermente i bordi del disco di pasta sottostante e sigillare bene. Bucherellare con i rebbi di una forchetta, pennellare la superficie con un po’ di olio extravergine di oliva e cospargere con dell’origano secco.

Pizza con porri, alici ed olive collage

Lasciare lievitare la pizza almeno un’altra mezzoretta..

Riscaldare il forno al massimo, infornare la pizza e dopo 5 minuti abbassare la temperatura a 230°C.

Cuocerla per circa 20-30 minuti e comunque fino a quando risulterà croccante sotto e ben cotta sopra.

[banner]

Sfornare la pizza e porla su una gratella per evitare che si inumidisca sotto, condire con un filo d’olio e…… finalmente la vostra pizza con porri, alici ed olive è pronta! Buon appetito!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.