Torta di Riso ai Carciofi

Per questa ricetta ho preso spunto da giallozafferano, anche se ho rimaneggiato gli ingredienti a gusto mio!

Per una teglia da 6 porzioni:

400 gr di riso da timballi

300 gr di cuori di carciofo

100 gr di prosciutto cotto

150 gr di parmigiano grattugiato

80 gr di burro

1/2 cipolla

1 spicchio di aglio

2 dadi

Olio E.V.O., sale, peperoncino q.b.

Mettere in padella 6 cucchiai di olio, lo spicchio di aglio, i cuori di carciofo, il peperoncino e 100 ml di acqua. Lasciare cuocere coperti  a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto fin quando non saranno teneri ma non sfatti. Regolare di sale un paio di minuti prima di spegnere il fuoco.

Riempire una pentola di acqua, portarla a ebollizione e sciogliervi i due dadi. Mantenerla a bollore su fiamma bassissima.

Mettere il burro in padella, farlo sciogliere e aggiungervi la cipolla tritata finemente. Farla dorare, quindi aggiungere il riso e farlo tostare un paio di minuti, quindi aggiungere un paio di mestoli di brodo alla volta e portarlo a cottura, aggiungendo brodo solo quando quello versato precedentemente sarà stato assorbito.

A cottura ultimata aggiungere 50 gr di parmigiano e mescolare con cura.

Bagnare e strizzare un foglio di carta forno, quindi utilizzarlo per rivestire la teglia.

Disporre metà del risotto nella teglia, pressandolo accuratamente.

Coprire lo strato di riso con i cuori di carciofo, disponendoli in modo da ricoprire interamente il riso.

riso1

Coprire i carciofi con le fette di prosciutto cotto.

riso2

Aggiungere quindi l’altra metà del risotto, pressando bene. Cospargere con il restante parmigiano grattugiato.

riso4

Infornare a 180° per 30 minuti.

riso5

Lasciare raffreddare almeno 15 minuti prima di servire!

riso6