Timballo di Aneletti

[banner]

Questo timballo è tipico della tradizione siciliana ed era tantissimo tempo che volevo assaggiarlo! Qualche giorno fa mi si è presentata l’occasione di prepararlo, anche se alla fine l’ho rivisitato, in parte per scelta e in parte per necessità. Infatti la versione originale prevede l’aggiunta di uova sode (che a me non piacciono) e piselli (che avrei messo molto volentieri, ero convinta di averli presi e invece mi sbagliavo).

Per 10 persone:

1 kg di carne macinata (io manzo)

1200 gr di pomodori pelati (3 barattoli piccoli)

1 cipolla grande

2 carote

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino bianco

700 gr di aneletti

150 gr di Emmental

3 melanzane grandi

Olio E.V.O., olio per friggere, sale, pepe, noce moscata, pangrattato q.b.

Tritare finemente il sedano, le carote e la cipolla e mettere il tutto a soffriggere in 4 cucchiai di olio. Aggiungere la carne e farla rosolare, quindi bagnare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.

Frullare il pomodoro e aggiungerlo in pentola, regolare di sale, pepe e noce moscata, aggiungere circa mezzo litro di acqua e lasciare cuocere per circa 1 ora a fuoco dolce, tenendo la pentola coperta.

Tagliare le melanzane a fette sottilissime, friggerle in abbondante olio finchè non saranno dorate, quindi lasciarle scolare su carta assorbente e salarle.

Ungere uno stampo a ciambella con un pochino di olio e rivestirlo di pangrattato.

Tagliare metà dell’emmental a dadini e la restante metà in fettine sottili

Lessare gli aneletti in abbondante acqua salata per la metà del tempo previsto sulla confezione, quindi scolarli e condirli con il ragù e i dadini di emmental.

Siamo finalmente pronti per comporre il nostro timballo!

Rivestire completamente lo stampo con le melanzane fritte, lasciando da parte qualche fetta.

timballo1

Disporre metà degli aneletti nello stampo, pressandoli leggermente.

timballo2

Aggiungere le melanzane rimaste e le fettine di emmental.

timballo3

Coprire con la pasta restante e spolverizzare con un velo di pangrattato.

timballo4

Infornare il timballo a 180° per 30 minuti. Terminata la cottura toglierlo dal forno e lasciarlo intiepidire per 5 minuti prima di sformarlo.

Rovesciare su un piatto da portata.

timballo5

Servire immediatamente tagliato a fette e buon Natale a tutti voi!!!!

timballo6

[banner]