Supplì light!

Chissà perchè il risotto mi avanza sempre… sarà che non mi regolo mai e non posso fare sempre timballi!

Per 8 supplì:

400 gr di risotto al pomodoro

100 gr di mozzarella

100 gr di uova intere (2)

50 gr di parmigiano grattugiato

Pangrattato q.b.

Il risotto deve essere freddo di frigorifero. Sarebbe preferibile condirlo quando è ancora caldo, ma se non potete non fa niente.

Tagliare la mozzarella a cubetti e lasciarla sgocciolare.

Condire il risotto con il parmigiano e 1 uovo, amalgamando bene.

Prelevare un pugnetto di riso, appiattirlo nel palmo della mano, posizionare al centro un paio di cubetti di mozzarella, chiudere il palmo e formare una pallina regolare. Lavorarla bene in modo che la mozzarella non fugga via in cottura.

Foderare una teglia con carta da forno.

Battere in un ciotolino l’uovo restante e mettere una quantità adeguata di pangrattato in un piatto.

Rotolare i supplì nel pangrattato, poi bagnarli nell’uovo, quindi passarli di nuovo nel pangrattato. Disporli nella teglia.

suppl1

Cuocere in forno a 180° per 15 minuti, quindi estrarre la teglia, girare i supplì e rimettere in forno per altri 15 minuti!

suppl2

Ovviamente fritti non sono paragonabili… sono più gustosi e croccanti e nessuno vi vieta di farli così… ma non mi andava di friggere e ungere tutta la cucina, farli al forno è un buon compromesso! 😛