Rotolo al Cacao e Crema di Pistacchio

[banner]

Anche questo rotolo fa parte del buffet per Baby Puffo!

Volevo farlo da tantissimo tempo, ma tra una cosa e l’altra non avevo mai avuto l’occasione. Finalmente l’occasione è arrivata ed eccolo qua!

Il bello di questo rotolo è che NON SI ROMPE (ebbene è vero, nemmeno una crepetta piccola!!!) e non è eccessivamente dolce! La ricetta viene da una rivista di qualche anno fa, ma non chiedetemi quale, non lo ricordo assolutamente!

Per il rotolo:

300 gr di uova

150 gr di farina

120 gr di zucchero

30 gr di cacao amaro

1 gr di sale

1 cucchiaio di acqua

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

4 gr di lievito per dolci

Per la crema di pistacchio (che poi è una ganache)

200 gr di cioccolato bianco

125 gr di panna

150 gr di pistacchi sgusciati e spellati

Probabilmente i vostri pistacchi saranno sgusciati ma non spellati. E’ importante che lo siano perché la pellicina che li ricopre li rende amari, toglierla è molto semplice ma un po’ noioso.

Tuffare i pistacchi in acqua bollente e lasciarli cuocere un minuto dalla ripresa del bollore, quindi spegnere il fuoco.

Lasciarli intiepidire per 10 minuti lasciandoli in acqua, quindi rimuovere la pellicina.

Tritare il cioccolato bianco. Portare a ebollizione 100 gr di panna, versarla sul cioccolato bianco e mescolare finchè non è completamente sciolto.

Tritare i pistacchi nel mixer con 25 gr di panna fino ad ottenere una pasta liscia, quindi aggiungerla alla ganache di cioccolato bianco e mescolare fino a renderla omogenea.

Lasciare raffreddare.

Sciogliere il sale nel cucchiaio di acqua.

Montare le uova, tenute a temperatura ambiente, con lo zucchero, l’estratto di vaniglia e il sale sciolto in acqua. Montare a lungo, fino ad ottenere una montata chiara e gonfia.

Aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito, incorporandoli lentamente e facendo attenzione a non smontare il composto.

Rivestire una teglia dai bordi bassi con un foglio di carta da forno e versarvi il composto, livellandolo bene.

Cuocere a 190° per 10 minuti.

Sfornare, coprire con un foglio di carta da forno e rovesciare.

Staccare delicatamente la carta da forno utilizzata in cottura, quindi avvolgere strettamente il rotolo con tutta la carta da forno su cui è poggiato. Avvolgere il rotolo in un telo da cucina e lasciare raffreddare completamente.

Srotolare il rotolo, farcirlo con la crema al pistacchio e riarrotolarlo.

rotolo1

rotolo2

Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo assestare qualche ora prima di tagliarlo e servirlo. Io l’ho preparato il giorno prima e messo in frigorifero.

rotolo3

[banner]