Polpettine di Zucchine

Povero il mio blog… abbandonato per tutto questo tempo!

In effetti ho una buona ragione per la lunga assenza, un intervento chirurgico mi ha tenuta qualche tempo lontana dai fornelli… stavo impazzendo!!!!!

Ma ora sono di nuovo operativa e piena di idee!

Per circa 23 polpettine

300 gr di zucchine

2 fette di pancarrè

100 gr di parmigiano grattugiato

100 gr di pangrattato

Olio E.V.O., sale, pepe, noce moscata, pangrattato, olio per friggere q.b.

Tagliare le zucchine a rondelle, condirle con sale e pepe e cuocerle al microonde per 15 minuti alla massima potenza. Lasciare intiepidire leggermente.

Mettere le zucchine in un contenitore con il pancarrè spezzettato e 4 cucchiai di olio. Frullare con un mixer a immersione fino ad ottenere una crema grossolana.

Aggiungere il parmigiano grattugiato e una grattatina di noce moscata. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere quindi il pangrattato e impastare fino ad avere un composto sodo e facilmente manipolabile. Volendo si può aggiungere ancora un po’ di pangrattato.

Formare delle polpettine delle dimensioni di una grossa nocciola e rotolarle nel pangrattato.

polpette1

Friggere le polpettine in olio bollente, giusto il tempo di farle dorare altrimenti si sciolgono!!!

polpette2

N.B. L’essere stata ko per qualche tempo ha messo ko anche il frigo e la dispensa… non avendo avuto modo di fare la spesa mi sono ritrovata senza generi di prima necessità, come per esempio le uova. Indi, voi che avete il frigo più fornito del mio, prima di passare le polpettine nel pangrattato passatele in un ovetto sbattutto… almeno vi sarà più facile friggerle!!!! 😉