Pollo Ripieno di Speck e Albicocche

Saltando di palo in frasca, da un piatto che si prepara in un attimo ad uno che, pur essendo semplice nella preparazione, richiede comunque tempi piuttosto lunghi.

Per 6 persone:

1 pollo di medie dimensioni già disossato (il mio alla fine pesava 2,2 kg. Ho chiesto al mio macellaio di lasciare le ossa delle cosce e delle ali… ovviamente se siete capaci potete farlo voi!)

300 gr di speck tagliato spesso

200 gr di pancarrè

6 albicocche secche

50 gr di uvetta

Olio E.V.O., sale, pepe, prezzemolo q.b.

Lavare molto bene l’interno del pollo e lasciarlo sgocciolare.

Tagliare a pezzettini lo speck, le albicocche e il pane, aggiungere l’uvetta, il prezzemolo tritato e un cucchiaio di olio. Mescolare il tutto con le mani in modo che ne risulti un composto abbastanza compatto.

Riempire il pollo con il composto preparato.

polloripieno1

Cucire le aperture con dello spago da cucina o con quello che vi riesce meglio (nel mio caso seta 0!)…

Disporre il pollo in una teglia rivestita di carta da forno, cospargere con poco sale, pepe e un filo di olio.

polloripieno2

Infornare a 220° per 30 minuti, quindi coprire con un foglio di alluminio e proseguire la cottura per altri 70 minuti.

Lasciare raffreddare, quindi tagliare a fette e servire accompagnando con la sua salsa.

polloripieno3