Pollo con i Peperoni

Un piatto assolutamente tipico, che a casa mia di solito si serve a ferragosto (come in metà delle case del lazio), ma essendomi rifiutata, favorendo un menù alternativo, ho lasciato papà senza il suo piatto tradizionale. Oggi mi è tornato a casa con una busta di peperoni e delle cosce di pollo e mi ha guardato con occhi speranzosi… e facciamolo contento! 😀

Per 3 persone:

5/6 cosce di pollo (va bene anche un pollo intero tagliato a pezzi, anzi è meglio)

4 peperoni medi

400 gr di pomodori pelati

100 ml di vino bianco

1 spicchio di aglio

Olio E.V.O., sale, pepe q.b.

Mettere in padella 3 cucchiai di olio e lo spicchio di aglio. Far colorire l’aglio, quindi aggiungere le cosce di pollo. Farle rosolare bene su tutti i lati.

pollo1

Lo so, la foto è mossa… quel dannatissimo olio ha deciso di schizzare addosso a me proprio mentre scattavo e non l’ho rifatta perchè ero troppo impegnata a maledirlo!!!

Mentre il pollo si rosola pulire i peperoni e tagliarli in falde abbastanza grandi.

Bagnare il pollo con il vino e lasciarlo evaporare, quindi aggiungere i peperoni, i pelati e 50 ml di acqua. Regolare di sale e pepe.

pollo2

Lasciare cuocere coperto a fuoco basso per circa 40 minuti, quindi scoprire e far addensare la salsa.

pollo4

Servire ben caldo con taaaaaanto pane da inzuppare nel sughetto!

pollo5

pollo6

PS se lo state preparando in anticipo: spegnete il gas al termine dei 40 minuti di cottura e fate stringere la salsa poco prima di servire, altrimenti vi si asciuga troppo! 😉