Pasta con Ricotta, Pancetta e Peperoni Cruschi

I peperoni cruschi sono un prodotto tipico della basilicata, piccoli peperoni essiccati al sole dal gusto molto aromatico. Li ho comprati per curiosità e non sapevo come utilizzarli, così ho provato ad inventare e il risultato è stato soddisfacente! 🙂

Per 4 persone

350 gr di pasta

200 gr di pancetta affumicata

100 gr di peperoni cruschi

200 gr di ricotta di mucca

1 spicchio di aglio

Olio E.V.O., sale q.b.

Lessare la pasta in acqua bollente salata.

Nel frattempo mettere in padella 3 cucchiai di olio e lo spicchio di aglio, farlo colorire, aggiungere la pancetta tagliata a dadini e lasciarla rosolare.

Tagliare i peperoni a pezzetti ed aggiungerli in padella con la pancetta. Lasciarli insaporire un paio di minuti, stando attenti a non bruciarli. Spegnere il fuoco e mettere da parte un paio di cucchiai di pancetta e peperoni. Poco prima del termine della cottura della pasta aggiungere la ricotta in padella, insieme a due cucchiai di acqua di cottura. Scioglierla con cura fino ad ottenere una crema.

ricottapep1

Aggiungere la pasta e amalgamare il tutto.

ricottapep2

Servire guarnendo il piatto con qualche pezzetto di peperoni e pancetta tenuti da parte!

ricottapep3