Pasta con Pomodorini e Anacardi

[banner]Questa pasta può sembrare strana, ma rimane molto saporita e si presta benissimo anche per essere mangiata fredda, come piatto da lavoro…

Per 4 persone:

350 gr di pasta corta (pipe, gomiti)

400 gr di pomodori (io datterini)

100 gr di anacardi al naturale

Olio E.V.O., sale, pepe, maggiorana, timo, origano

Tagliare i pomodori a metà e disporli in una teglia foderata con carta da forno, con la parte tagliata rivolta verso l’alto. Condirli con 4 cucchiai di olio, sale, pepe, timo, origano e maggiorana.

pastapomodorianacardi1

Coprire la teglia con un foglio di alluminio e infornare a 180° per 45 minuti.

pastapomodorianacardi2

Tostare gli anacardi in padella per qualche minuto e lasciarli raffreddare.

Lessare la pasta, scolarla al dente e condirla con i pomodori.

Se viene servita subito aggiungere anche gli anacardi, se avete intenzione di portarla al lavoro conservare gli anacardi a parte e aggiungerli poco prima di mangiare, così non perderanno in croccantezza!!!

pastapomodorianacardi3